giovedì 29 gennaio 2015

IL MIO SBAGLIO PREFERITO di Chelsea M. Cameron


Esordio in Italia per quest'autrice che ci regala un New Adult pieno di emozioni e passione. Primo libro della serie My favorite mistake. Noi l'abbiamo adorato! Buona lettura!



AUTORE: CHELSEA M CAMERON

TITOLO: IL MIO SBAGLIO PREFERITO

GENERE: NEW ADULT


CASA EDITRICE: HARLEQUIN MONDADORI

SERIE MY FAVORITE MISTAKE 
1.Il Mio Sbaglio Preferito 
2.La Mia Fuga Più Dolce


TRAMA
Due segreti.
Una scommessa.

Chi cederà per primo?

Fin dal loro primo incontro, Taylor Caldwell non sa se desidera baciare o prendere a pugni Hunter Zaccadelli, il suo nuovo coinquilino. Da una parte Hunter è un affascinante ragazzo dagli occhi blu, irresistibile e pieno di charme. Dall'altra è il tipico bad boy, con la chitarra sempre in mano e il corpo coperto di tatuaggi. Forse è per questo motivo che Taylor ha paura di innamorarsi di lui, non vuole restare scottata e quindi è necessario che Hunter se ne vada... prima che sia troppo tardi.

Anche Hunter ha avuto le sue delusioni e i suoi dolori nel passato, ma Taylor ha una risata così sexy e inoltre non gliene fa passare una liscia! Insomma non può darsi per vinto facilmente e le propone una scommessa: se lei riuscirà a convincerlo che lo odia o lo ama sul serio, lui se ne andrà dall'appartamento, lasciandola finalmente in pace.

Ma quando il passato riemerge all'improvviso Taylor deve decidere: fidarsi di Hunter confidandogli il suo segreto più nascosto o fare tutto il possibile per vincere la scommessa e allontanarlo per sempre.





RECENSIONE
** SPOILER ALERT ** Ahime' devo ammettere di avere una smodata passione per i New Adult. Il mio sbaglio preferito di Chelsea M. Cameron, mi ha attirato da subito. 

Per me è stata una lettura scorrevole, fresca e vivace, mi sono appassionata subito alla vicenda e affezionata immediatamente ai personaggi, ebbene si sia a Hunter, per la sua dolcezza infinita, che a Missy (Taylor) per le sue stranezze. Mi ha colpito dritto al cuore, pur essendo una storia senza eccessive pretese.




Bisogna dire che anche l'ambientazione scelta, è la mia preferita, cioè in un campus universitario (stile “Uno splendido disastro” e “Ti aspettavo” di J. Lynn. 

Anche il titolo sembra avere una certa assonanza con il compare più famoso.

Lo schema è molto classico: lei brava ragazza innocente lui playboy incallito che ci prova con tutte, finchè scopre che l’unica che gli resiste è la sola che vale la pena conquistare. 

Mi ci è voluto pochissimo per capire che mi sarebbe piaciuto. Hunter, dietro alla sua spavalderia, nasconde un tragico passato, un segreto così atroce da far si che i suoi rapporti sentimentali siano vissuti con estrema leggerezza, fino all’incontro con Missy. 

Lei non è la classica ragazza ventenne spensierata, e Hunter fara' di tutto per riuscire a vincere le sue resistenze. 

I battibecchi e le frecciatine ironiche continue tra Missy (Taylor) e Hunter sono sicuramente un punto di forza di questo romanzo.




Come avrete capito, questo romanzo mi è piaciuto e tanto, ho amato i dialoghi, gli scambi di battute piccanti fra Hunter e Missy, ho adorato la loro convivenza inizialmente forzata che si trasforma piano piano in una provvidenziale coincidenza che cambierà il corso del loro destino. 

Questi due ragazzi, entrambi feriti dalla vita, insieme trovano la forza di guarirsi reciprocamente.
La scrittura dell’autrice è talmente fluida e moderna che si arriva alla fine senza quasi accorgersene. 
E adesso non ci resta che aspettare l’arrivo degli altri romanzi della serie, tutti autoconclusivi e, si spera, meritevoli come questo. Da leggere!
By Cate


Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...