giovedì 11 giugno 2015

A LETTO CON IL NEMICO "Trilogia del nemico #1" di Angela D'Angelo


Salve ragazze, oggi la recensione è su un libro della collana Youfeel della Rizzoli, di un autrice italiana a mio avviso da tenere d'occhio. Buona Lettura


AUTORE: ANGELA D'ANGELO

TITOLO: A LETTO CON IL NEMICO


GENERE: SPORT ROMANCE


CASA EDITRICE: RIZZOLI

COLLANA: YOU FEEL 

Trilogia del nemico
1. A letto con il nemico
2. Ogni maledetta volta RECENSIONE QUI

TRAMA

Cristina De Santis è una donna pratica ed equilibrata, ma quando segue le partite della Stars Roma, la squadra di pallacanestro in cui gioca suo fratello Edoardo, si trasforma in una sostenitrice appassionata, aggressiva e sanguigna. 

Soprattutto con gli avversari arroganti, presuntuosi e un po’ duri. Come Nicola Zanini, capitano della squadra rivale e nemico storico di Edoardo: sguardo magnetico e un fisico che toglie il fiato più di una pallonata allo stomaco. La rivalità tra i due uomini non ferma Nico, che inizia a fare una corte spietata a Cristina. Con lui, lei ritroverà se stessa, anche se sarà difficile abbandonarsi completamente. Una donna che ha già visto fallire i propri sogni può fidarsi di un uomo? A maggior ragione se è il nemico?

Quando l’attrazione diventa incontrollabile, la passione supera qualsiasi rivalità sul campo.











RECENSIONE
Oggi ragazze ci occupiamo di un libro che fa parte della collana Youfeel della Rizzoli, questa collana ha la caratteristica di pubblicare e-book brevi, va da sè che la lettura è velocissima. Mi corre l'obbligo di fare una premessa, io non amo molto i racconti, ma devo dire che da tempo ero curiosa di provare almeno un libro di questa serie e la trama di questo è stata l'occasione giusta per provare.




Il libro è indubbiamente scritto bene e scorrevole, la storia è frizzante, giocosa, passionale e con un tocco di dramma legato al passato della protagonista. Malgrado sia breve, la scrittrice è riuscita a inserire tutti gli elementi che solitamente piacciono in un libro.

Si tratta di uno sport romance ambientato nel mondo della pallacanestro italiana, ed è proprio in una partita di basket che tutto nasce. 

Cristina incontra Nico, nemico numero uno e antagonista del fratello, da subito l'attrazione si avverte, e da qui partono tutta una serie di frecciatine e schermaglie tra i due, quindi il racconto va piacevolmente avanti scorrendo veloce. Cristina cercherà di resistere all'attrazione che sente verso questo strafighissimo gigante biondo, ma neanche tanto... le pagine sono poche e non ci si può soffermare più di tanto.

Dopo la conquista, un malinteso a mio avviso abbastanza arrangiato, li separerà, questa forse unica nota un po' stonata, ma anche questa, presumo, da imputare al poco spazio a disposizione.




L'autrice è brava ma non ha abbastanza libertà d'azione soffocata in spazi così esigui. Anche i personaggi sempre per lo stesso motivo possono essere solo tratteggiati... Peccato perché io credo ne sarebbe potuto uscire un romanzo veramente interessante. Insomma diciamo che tutto quel che si poteva fare la scrittrice l'ha fatto. Quindi teniamo d'occhio Angela... perchè potrebbe regalarci grosse soddisfazioni. 
Lo consiglierei?!?... Sì dai, a volte si cerca qualcosa di easy, e in questo è il libro giusto.
By Caterina

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...