mercoledì 10 giugno 2015

GIOCO SPORCO "All's fair series#2" di Josh Lanyon


Buonasera ragazze, stasera la recensione è di un M/M; trattasi del secondo volume della serie Romantic Suspance ALL'S FAIR, quindi stiamo per incontrare di nuovo Elliot & Tucker, siete pronte a vedere quali prove hanno dovuto affrontare questa volta?



TITOLO: GIOCO SPORCO

AUTORE: JOSH LANYON


SERIE:  ALL'S FAIR #2

EDITORE: Harlequin Mondadori 

SERIE ALL'S FAIR
1.Facile Bersaglio - 30/09/2014 RECENSIONE QUI
2.Gioco Sporco - 29/05/2015


TRAMA


Quando Elliot Mills, ex agente dell’FBI, è chiamato ad analizzare i resti della sua casa d’infanzia, distrutta da un incendio, capisce subito che si tratta di un atto doloso e che il bersaglio del piromane è suo padre Roland.
Qualcuno vuole impedirgli di pubblicare un libro di memorie che potrebbe portare a galla scomode verità e per riuscirci è disposto a ricorrere persino all’omicidio.
Elliot però è determinato ad assicurare il criminale alla giustizia, e se per farlo dovrà giocare sporco lo farà.
Anche se questo significa mentire a Tucker e mettere a repentaglio non solo la propria vita, ma anche il fragile rapporto che hanno appena iniziato a ricostruire…





                                                                                               





RECENSIONE 
Secondo appuntamento con questo avvincente Romantic suspance che ci porterà a rincontrare ancora una volta i due protagonisti di “facile bersaglio” : Elliot Lance e Tucker Mills. Questa volta si ritroveranno costretti a lavorare per risolvere un caso spinoso che vedrà coinvolto il padre del nostro bel professore.

Ma andiamo per gradi…
Il racconto riprende pochi mesi dopo la risoluzione del vecchio caso, ormai Elliot e Tucker formano una coppia consolidata, vivono insieme, crescono sentimentalmente insieme e tutto sembra procedere per il meglio fin quando una chiamata notturna turberà la loro pace e metterà in moto una serie di avvenimenti che porterà la coppia a mettersi in discussione.
Arrivati sulla “ scena del crimine” Elliot scoprirà che l’incendio che ha distrutto la casa del padre è di natura dolosa e allora farà di tutto per cercare di saperne di più.
Chi è il colpevole?
Perché vogliono impedire la pubblicazione di un libro che suo padre sta scrivendo?
Per risolvere questo intricato rompicapo Elliot inizierà una serie di indagini che lo porteranno non solo a lavorare da solo all’insaputa di tutti ma anche ad allontanarsi da Tucker che reagirà scontrandosi e affrontandolo duramente.
In questo secondo romanzo non mancano i colpi di scena, e l’intricato giallo che l’autore ha saputo magistralmente creare unito alla parte sentimentale diventa un connubio vincente che porta il lettore a divorarne le pagine per poter arrivare alla fine.



Interessante è l’evolversi della loro storia d’amore, avendo entrambi due caratteri forti ed essendo fin troppi indipendenti, dovranno scendere a patti con i loro stessi sentimenti per cercare di creare un rapporto quanto più stabile e sincero possibile.
Anche questo secondo episodio segue la linea del primo, sebbene l’introspezione sui due personaggi è sicuramente maggiore rispetto al primo, in cui si notava una maggior cura della suspance, il giallo continua a essere la colonna portante del libro.
Le scene d’amore sono pulite e non cadono mai nel cattivo gusto.
Continua a piacermi il modo di scrivere di questo autore e sono sicuramente curiosa di leggere altri suoi lavori.



By Concetta

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...