domenica 19 luglio 2015

ANDARE AVANTI di H.J. Holt


Quando gli opposti si attraggono, a volte, anche dovendo superare grossi ostacoli, puo' sbocciare il vero amore. Abbiamo letto questo romanzo M/M ambientato oltre manica e ci è piaciuto molto...


TITOLO: ANDARE AVANTI

AUTORE: H.J.HOLT

EDITORE: DREAMSPINNER

GENERE:M/M

TRAMA
Il ventiduenne Luke Kearsey, sopravvissuto a una vita in affidamento, scappa da una relazione violenta e abbandona il suo paese. Ora vive in Inghilterra, dove lavora in un fast-food. Forse la sua vita non ha una direzione, ma per lo meno lui è al sicuro.
Quando l’insegnante trentaseienne Paul Blackwell incontra Luke in un club, neanche l’uomo pensa di aver trovato qualcosa di più di un po’ di sesso senza strascichi. Paul è ancora in lutto per la morte del compagno con cui stava da cinque anni e non sta cercando un legame serio. Non se questo significa soffrire nuovamente.
Nonostante tutte le loro differenze, qualcosa scocca tra i due. Anche se a Luke manca la fiducia in se stesso e stenta a credere di avere qualcosa da offrire a Paul, anche se Paul è restio a iniziare una relazione con un uomo così diverso da lui, i due cominciano a esplorare le possibilità che potrebbero aiutarli a guarire. Con l’amore e il sostegno che si offrono a vicenda, Luke e Paul iniziano a lasciarsi il passato alle spalle; ma poi il passato di Luke si presenta in Inghilterra, reclamandolo. Luke è davvero pronto per andare avanti?






RECENSIONE
Luke e Paul, protagonisti di questa storia, sono due anime tormentate che s'incontrano, non cercano amore, non vogliono affetto, semplicemente sono alla ricerca di  una notte di sesso senza alcun impegno ed è quello che ottengono, insieme a qualcosa di nuovo che non si aspettavano.
Tante cose li dividono, età, estrazione sociale,  tormenti passati e delusioni ma, da quella prima notte, non riescono a fare a meno l'uno dell'altro.


Continuano a cercarsi e ricercarsi, anche con le scuse più banali, si ripetono che è semplice sesso, una valvola di sfogo necessaria, si inventano qualsiasi scusa pur di negare quel sentimento che sta sbocciando nei loro cuori.
I loro incontri iniziano a essere sempre più frequenti, iniziano ad aprirsi e a parlare della loro vita privata, tutto tra di loro sembra uscire fuori in modo spontaneo o almeno questo è quello che accade a Paul. Dei due Luke è senza dubbio quello più tormentato, con una storia passata di abusi e violenza subita da un ex, si porta sulle spalle un grandissimo fardello, ecco perché pensa di essere un peso morto, crede di non poter meritare amore dopo quello che ha ricevuto nella vita ma Paul, che ha dalla sua una storia altrettanto triste dovuta alla perdita del suo compagno, lo aiuterà ad uscire pian piano da quell'impasse che lo tiene bloccato da tanto tempo. Insieme scopriranno che l'unione fa la forza, e che l'amore, quello vero, è una medicina che cura anche i dolori più devastanti.
Andranno avanti col loro rapporto non senza qualche problema, come in tutte le coppie ci saranno decisioni da prendere, lotte dovute alle differenze caratteriali e comportamentali, ci saranno scogli da abbattere e tragedie da raccontare.
Il passato che ritorna li metterà davanti a un bivio ma riusciranno in qualche modo a venirsi incontro e a non lasciarsi sopraffare.
Alla fine di questo libro ti resta una ridda di emozioni diverse, in primis mi hanno toccato i racconti di Paul sulla morte del suo compagno, vi giuro è sempre toccante leggere della perdita di qualcuno importante, soprattutto se raccontato nel modo giusto, e vi assicuro che il modo di scrivere di questo autore  tocca le nostre corde più intime,  poi aggiungete gli abusi e le violenze subite da Luke e il mix micidiale di malinconia e tristezza è servito.
Secondo me ci vuole bravura per scrivere storie comiche ma ce ne vuole ancora di più quando si devono raccontare episodi scottanti,  si rischia sempre di cadere nello scontato o nel banale, invece in questa lettura non c'è nulla di banale o di ridicolo.
Le violenze sessuali sono quelle che maggiormente colpiscono il lettore suscitando un avversione forte nei confronti dell'ex di Luke, io personalmente l'ho odiato: un personaggio così malevolo e cattivo in un libro M/M dovevo ancora incontrarlo, avrei voluto entrare nel libro per rompergli la testa.


Dei due personaggi, Luke è sicuramente quello che colpisce di più, nella vita ne ha passate veramente di tutti i colori, tutti gli hanno fatto del male, i genitori, gli amici, l'ex compagno, poi però arriva Paul e la vita sembra voglia ripagarlo per tutte le sofferenze che ha dovuto patire, Paul è un animo sensibile, altruista, mette i desideri dell'uomo che ama davanti ai suoi, non lo sminuisce né lo fa sentire come un pezzo di carne messo in vendita per pochi euro, gli dà pace mentale e soddisfa quel vuoto e quel bisogno di amore che neanche Luke sapeva di avere.
In conclusione, devo aggiungere che questo libro è veramente ben scritto, è scorrevole, è toccante, ci sono scene che emozionano il lettore, altre che lasciano col fiato sospeso, l'unico neo, forse sono le troppe scene di sesso, anche se non mi hanno dato fastidio (abituata a leggere i più svariati M/M), potrebbero disturbare coloro che non sono abituati al genere, quindi leggetelo solo se non è il vostro primo approccio a questo mondo.
Un 4 stelle davvero meritate, non lasciatevelo scappare, CONSIGLIATISSIMO !!!! 
By Concetta

3 commenti:

  1. Una recensione che fa venir voglia di leggerlo.

    RispondiElimina
  2. Una recensione che fa venir voglia di leggerlo.

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...