giovedì 27 agosto 2015

TI ODIO CON TUTTO IL CUORE "Ti odio con tutto il cuore #1" di Valeria Luzi


Sera ragazze esce tra poco il seguito di questa divertente storia. Nata come self publishing è approdata lo scorso agosto alla Newton e ora la stessa autrice ha deciso che non bastavano le (dis)avventure vissute nel primo volume, ma che ne sarebbero seguite delle altre. Attendendo di leggere cos'altro accadrà vi lasciamo la recensione di come tutto ebbe inizio.


TITOLO: TI ODIO CON TUTTO IL CUORE

SERIE: TI ODIO CON TUTTO IL CUORE #1

AUTRICE: VALERIA LUZI

EDITORE: Newton Compton


GENERE: Contemproray Romance


Serie Ti odio con tutto il cuore   ANTEPRIMA SERIE QUI
1.   Ti odio con tutto il cuore - 29 Agosto 2014
2.   Mi manchi troppo per dimenticarti - 29 Ottobre 2015

TRAMA
Susi ha trent’anni e vive a New York. Ha un fiuto straordinario per gli uomini sbagliati, tanto da essere riuscita a collezionare una lunga serie di relazioni fallimentari. L’ultima le brucia ancora… Quando il padre decide di affidarle la gestione del famoso ristorante di famiglia, Da Totò, per Susi sembra arrivata l’occasione giusta per dimostrare finalmente le proprie capacità. Ma una sorpresa indesiderata la attende dietro l’angolo: ad affiancarla ci sarà Michael Di Bella, chef tanto geniale quanto presuntuoso e maledettamente bello, per il quale Susi prova un odio profondo dai tempi del liceo.
Ma, come spesso accade, la convivenza forzata, complici cibo e fornelli, può scatenare reazioni...







RECENSIONE
Ragazze come ben sapete a breve usciranno Susi & Mike volume secondo, esatto proprio così nuove avventure per i nostri amati chef, e allora io ho deciso di fare un salto nella grande mela per ritornare al ristorante, ma non uno qualunque, bensì proprio da Totò.

Allora partiamo dall'inizio, quando a fine 2013 lo lessi nella sua prima versione self, già allora in poche ore lo divorai, poi la Newton, che recluta talenti nostrani proprio dalle piattaforme self ne ha acquistato i diritti, messo a nuovo con il proprio taglio editoriale e rimesso sul mercato. Si tratta di una delle poche storie che ho riletto, purtroppo non amo rileggere i libri (nemmeno quelli più amati, pertanto quando arrivano dal self e li ho già letti allora passo). Detto questo vi confesso perché invece con Susi & Mike è stato diverso: alla storia iniziale sono stati aggiunti ben 4 capitoli, e poco tempo fa ho scoperto dove nacque il titolo del libro, proprio in che passo prese vita, leggendo quello stralcio ho sentito la mancanza di quei due pazzi innamorati e avuto voglia di ritornare a New York dove tutto ebbe inizio...


Sebbene conoscessi già tutti i retroscena, le liti, i baci... Ho potuto scoprirne di nuovi, mi sono ritrovata a leggere questa storia con nuovi occhi, con qualche approfondimento in più ma sempre con la stessa magia della prima volta. Timorosa di trovarmi davanti la stessa storia solo con un piccolo editing, sono stata più che felice nel vedere che mi sbagliavo, ogni pensiero nuovo di Susi, ogni scambio di frecciatine di quei due, ogni bacio dato o sospirato, hanno reso la lettura fresca e frizzante come se non l'avessi già letto prima.


Susi & Mike sono cresciuti insieme, si conoscono fin dall'infanzia, ma un giorno un evento particolare metterà fine alla loro amicizia, e da quel momento niente sarà più come prima. Le loro famiglie, tipici Italo-Americani i cui genitori sono i rispettivi padrini di battesimo dei figli altrui, si ritroveranno di fronte a una rottura profonda per cui alle cena di famiglia (allargata) ci sarà sempre e solo uno dei due. E poi si sa che la vita ci mette sempre lo zampino... un evento brutto li ha separati, un altro evento li riporterà ad incrociare i loro destini. E quando ci sono parole non dette, sentimenti celati, forse anche amori nascosti... pensieri taciuti cosa può accadere? Possono accadere moltissime cose, colme quelle che vedremo succedere in questo romanzo.


Litigi, baci, lacrime, rabbia, incomprensioni, ex strambi, civettuole, ce n'è per tutti i gusti, e sono davvero tanti visto che parliamo anche di Chef. XD

Non aspettatevi drammi immensi, momenti critici, certo qualche passo un po' più "sofferto" lo affronterete, ma per fortuna incazzature e risate vanno per la maggiore in questo libro.


Ed ora ecco la fatidica domanda: vi consiglio di leggerlo? Certo che sì. Lo consiglio a tutte quelle che cercano una storia frizzante e divertente, una storia leggera ma che ti prenda allo stomaco, veloce da leggere, da iniziare durante un pomeriggio in relax, mandate un messaggio al vostro compagno di rientrare con un bel take-away, del buon vino e poi... fate l'amore... Io ve lo consiglio così, mi sembra perfetto ;)

By Chiara


2 commenti:

  1. Grazie con tutto il cuore Chiara!!! Hai fatto tornare voglia di rileggerlo anche a me ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E io invece non vedo l'ora di leggere il seguito ora!

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...