venerdì 13 novembre 2015

AIDAN di PAOLA GIANINETTO


Salve girls, che ne dite di un po' di sanguisughe, io ero quasi in crisi d'astinenza. Stasera parliamo di AIDAN un altro Vampiro della famosa serie "PRINCIPI ROSSO SANGUE" dell'autrice PAOLA GIANINETTO. Buona lettura xoxo

TITOLO: AIDAN

AUTRICE: PAOLA GIANINETTO


GENERE: FANTASY


EDITORE: EMMA BOOKS



Serie Principi azzurro mare    ANTEPRIMA SERIE
1.Kyler 10/10/2012
2.Patrick 15/05/2013
3.Liam 16/12/2013
3.5 Blu Oltremare 11/06/2015
4. Aidan 09/11/2015

Da quasi quattrocento anni, Aidan Kane nutre la propria immortalità di incrollabile ironia e della passione di migliaia di donne. Alle occasionali amanti concede un assaggio della sua sublime arte amatoria di dio del sesso, regalando loro un pezzetto di paradiso in cambio di attimi in grado di rompere la monotonia dell’eternità.Poi, una sera, lei entra nella sua vita.
Phoebe. La piccola ninfa dai capelli rossi e gli immensi occhi verde prato, destinata a farlo cadere dal sottile filo su cui cammina, in bilico, da quattro secoli.
L’agnellino coraggioso che per ottenere quello che vuole si infila senza paura nella tana del lupo, che guarda la tigre dritto negli occhi, perché sa che quello è il suo destino.
Costretto suo malgrado a starle accanto per proteggerla, Aidan scoprirà che, dei due, è lei quella più forte. Travolto dal piccolo vulcano dai capelli di fiamma, si lascerà prendere per mano e trascinare in fondo al pozzo, fino ad affrontare il suo terribile segreto, il mostro che per secoli aveva tenuto in catene.In una cornice fuori dal mondo, dove tutto ha avuto inizio, i due si scontreranno e solo uno ne uscirà vincitore.Ma niente è mai come sembra.



Ci sono personaggi dei libri che a prescindere dalla storia, dal contesto o dalle caratteristiche comportamentali, ti entrano dentro e ti rimangono nel cuore con una facilità estrema.
Dopo poche pagine di lettura ho subito capito che Aidan rientrava perfettamente nella categoria sovracitata.

Non so quale sia la scintilla che ci porta ad amare un libro piuttosto che un'altro, so solo che quando te ne rendi conto inizi a leggere e non riesci più a fermarti.
Il nuovo libro, di questa saga che io ritengo veramente bellissima, tanto da compararla ad alcune saghe che arrivano oltreoceano, mi ha subito avvolta e avvinta nelle sue spire tanto che mi sono ritrovata all'epilogo con il magone di doverlo chiudere cosi in fretta.
Fin dalle prime pagine mi sono sentita avvolta in quella magia che avevo provato leggendo kyler, protagonista del primo libro su questi vampirastri sexy e letali .
I protagonisti di questo quarto libro sono ovviamente Aidan e la dolce Phoebe.


" Nella sua lunga esistenza aveva avuto migliaia di donne e alcune le aveva desiderate con un’intensità che rasentava la violenza, ma niente di tutto questo l’aveva preparato a quello che stava provando in quel momento. Non voleva soltanto fare sesso con lei. E nemmeno affondarle i denti nella gola per bere quel sangue dal profumo irresistibile. Voleva entrarle dentro, in ogni modo possibile, possederla completamente e per sempre, voleva che si annullasse in lui, anche se questo avrebbe significato distruggerla"
Aidan lo avevano già conosciuto nei precedenti libri, ci era stato descritto come un'irriverente e simpatico donnaiolo e finalmente abbiamo l'opportunità di scoprirne di più.


E' un uomo possente dai conturbanti occhi letali, sexmachine che ingoia donne a colazione pranzo e cena, perennemente avvolto da quell'aura di bello e dannato con un passato oscuro alle spalle e modi rudi che affascinano e ti fanno cadere nella sua rete .
La dolce Phoebe invece è la sua nemesi, opposta in tutto ad Aidan, non potrebbero essere più diversi del giorno e la notte, lei è luce dove lui è ombra, è fuoco puro dove lui è ghiaccio gelido, è amore dove lui è sofferenza .
Phoebe è dolce e leale ma anche tanto caparbia e spregiudicata , tanto da aver deciso di conquistare Aidan dopo aver posato i suoi occhi su di lui al Tiresia.
Aidan che ha sempre usato le donne come placebo per curare la sua rabbia nascosta si ritrova totalmente spiazzato tanto da non riuscere a controllare se stesso, avverte subito l'aura di fresca innocenza di Phoebe ed è deciso ad allontanarla per non contaminarla con le sue mani macchiate.


Ma a nulla serviranno i modi bruschi e le proverà veramente tutte per allontanare dal suo cammino quella ninfetta dai capelli rosso fuoco e dal corpicino minuto .
Contro ogni suo volere però Phoebe gli entrarà subito sotto la pelle e per ironia del destino scoprirà che non solo è una discendente della loro stirpe, e quindi di per sè già preziosa per quelli della sua specie, ma che addirittura ricadrà sotto la sua protezione..
Dalla padella alla brace...
Con il proseguire della storia scopriremo un protagosista dilaniato da un Io malvagio e feroce, tenuto costantemente sotto chiave dalla sua forza di volontà, leggeremo di un uomo tormentato dal sentimento per questa creatura speciale che a poco a poco riuscirà ad abbattere tutte le sue barriere, leggeremo una storia d'amore stupenda e coinvolgente,
Dopo Kyler penso che Aidan sia il mio vampiro preferito, ho adorato ogni singola pagina, ogni piccolo retroscena, sono letteralmente impazzita per le scene d'amore coinvolgenti e letali ( la scena sul prato...oddio da ventaglio vi assicuro).
La lettura è scorrevole, piacevole, il racconto ti tiene avvinto dalla prima all'ultima pagina, un unico neo è forse il finale che io ho trovato leggermente frettoloso (ve l'ho detto che l'ho chiuso col magone no? XD )





2 commenti:

  1. Concetta, grazie di cuore per la tua bellissima recensione! E le foto... wow!! :) Un grande abbraccio a te, allo staff di New Adult e dintorni e a tutte le lettrici che hanno letto o leggeranno il mio Aidan!

    RispondiElimina
  2. Ho i primi 3 libro della serie nel mio e-reader da molto tempo ma non mi sono mai decisa a leggerli non so per quale motivo. Adesso lo so.... Mi serviva una recensione come questa e quindi.... Ho appena. acquistato Aidan e comincerò a leggerli tutti in un fiato poiché mi sembrano straordinari. Brava Concetta x le tua splendida recensione e brava paola gianinetto x questo libro che sembrano davvero wow.... Vi farò sapere

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...