lunedì 2 novembre 2015

RECENSIONE: THE EX "The Boss Series #4" di ABIGAIL BARNETTE


E siamo arrivati al capitolo numero 4  della Serie The Boss, tanto criticata ma leggiamo cosa ne pensa Barbara di quest'ultimo capitolo (che speriamo sia il penultimo della serie... attendiamo The Baby di cui ne abbiamo già gustato un estratto TRADUZIONE ESTRATTO QUI)

TITOLO: THE EX

SERIE: THE BOSS #4

AUTORE: ABIGAIL BARNETTE

GENERE: EROTIC ROMANCE

EDITORE: NEWTON COMPTON

DATA D'USCITA: 15 OTTOBRE 2015

The Boss series:   ANTEPRIMA
0.5 The stranger
1. The Boss RECENSIONE 28/05/2015
2. The Girl RECENSIONE 31/07/2015
2.5. The Hook-Up
3. The Wedding RECENSIONE 17/09/2015
4. The Ex 15/10/2015
5. The Baby RECENSIONE 31/12/2015

Sophie Scaife sta finalmente per sposare il miliardario Neil Elwood, suo fidanzato e dominatore. Il loro rapporto è cresciuto ma non si è affatto raffreddato: nelle loro sensuali, eccitanti esplorazioni, Neil conduce Sophie fino al confine più estremo e pericoloso tra il piacere e il dolore... portandola verso nuove e sorprendenti frontiere.


E siamo giunti al quarto capitolo della storia di Sophie e Neil. 
Ormai vivono una vita di coppia collaudata. Sophie si divide fra Manhattan e il lavoro alla rivista da lei fondata e gli Hampton dove c'è la loro "casa". 
Neil passa le giornate intorno al suo più grande hobby, le automobili sportive che colleziona.
La vita sessuale di Sophie e Neil è sempre più intensa e densa di novità che li porta a sperimentare nuove esperienze ampliando i loro confini, condividendosi a vicenda anche con nuovi partners.
Nel frattempo la figlia di Neil, Emma è in procinto di partorire e ciò rende Neil sempre più ansioso.
Un lutto in famiglia farà scoprire a Sophie una parte del passato di Neil che lui le ha tenuto nascosto, volutamente.
Le cose si complicheranno ulteriormente quando questo segreto minaccerà di essere svelato in una biografia non autorizzata da Neil, scritta da una persona con la quale in gioventù ha avuto una relazione tormentata.


Che devo dire, io adoro Neil e Sophie. Sono una vera coppia, solida e pronta ad affrontare ogni tempesta si presenti nel loro percorso.
Sophie con tutte le sue insicurezze, dimostra ancora una volta di essere pronta a tutto pur di proteggere il suo uomo e tutta la sua famiglia.
Per affetto nei loro confronti sarà disposta ad affrontare i suoi limiti come le paure relative alla nascita di un figlio (assisterà addirittura Emma al parto), migliorerà il suo rapporto con la madre (si avvicinerà a lei e addirittura alla sua vita sentimentale), accetterà il passato oscuro di Neil e il suo segreto. Nonostante le sue insicurezze relative al matrimonio, lo sposerà.


Neil è sempre Neil. È un uomo vero, un uomo che soffre e che ha sofferto. Ma ama la sua donna, sua figlia e la sua famiglia. 
Per amore di Sophie sceglie di stare bene, di dimenticare il passato e le brutte abitudini.
Nonostante sia a quota quattro, non mi sono ancora stancata di leggere di Sophie e Neil.
Sì, sono belli e ricchi, ma sono due personaggi così complessi e particolari che la curiosità mi spinge a continuare a leggere le loro sorti, per vedere fino a che punto l'autrice si spingerà. Ho la sensazione che ci sarà un cambiamento di rotta di Sophie nei confronti della gravidanza che ha rifiutato nel primo e secondo volume ma che, con la nascita di Olivia (la figlia di Emma) dentro di sé inizia a mettere in discussione nonostante affermi con Neil di non aver cambiato idea.
Sicuramente la loro alchimia fisica e la loro conseguente intesa sessuale ci incuriosisce...
Come dono di nozze Neil inoltre le ha regalato una riproduzione del Pavillion Francais, pieno di stanze attrezzate per il sesso estremo, dove poter sperimentare tutte le loro fantasie da Dominatore/Sottomessa. Quindi come già abbiamo potuto leggere nell'estratto tradotto di The Baby (Traduzione qui) i giochi fra la coppia continueranno sicuramente...


Però devo dirvi che a parte qualche scena veramente eccitante, preferisco quando nel loro rapporto si parla di affetti, insicurezze, paure e del loro rapporto unico.
L'ultimo volume, "The Baby" mi fa affermare che le mie supposizioni forse non sono del tutto sbagliate, pertanto lo aspetto, uscirà a giorni negli Usa e spero che la Newton Compton ce lo farà leggere prima possibile così da toglierci ogni dubbio.
Lo consiglierei? Ma certo che sì... come ho fatto per tutti gli altri volumi della serie.



Link d'acquisto:

    

Recensioni (Clicca sull'immagine per leggere la recensione corrispondente):
   

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...