sabato 9 gennaio 2016

DOPPIO VELO " The strange matchmaker series #4" di S.M MAY


Oggi la recensione è su un romanzo Self Publishing di genere M/M. Quarto volume della serie "THE STRANGE MATCHMAKER", lo ha letto per noi Concetta, andiamo a leggere le sue impressioni.


TITOLO: DOPPIO VELO

SERIE: THE STRANGE MATCHMAKER 


AUTRICE: S.M MAY

GENERE:  M/M

EDITORE: SELF PUBLISHING

Serie The Strange Matchmaker
1) Cambio gomme
2) Neve fresca
3) Ghiaccio salato
4) Doppio velo




Finalmente il gran giorno è arrivato: Lara Haralds sta per convolare a giuste nozze con il suo fidanzato, il sexy-stagionato Kean Morgan senior, trasformandosi così da squattrinata editor e scrittrice emergente a signora della buona società, con un ricco bouquet di carte di credito e un uomo innamorato a sua disposizione. E’ il sogno di una vita che si avvera.
Peccato però che anche il figliastro Kean junior e il compagno, Nathan Cleni, abbiano avuto la stessa idea, e che una cerimonia a quattro cominci a risultare parecchio complessa da organizzare.
Senza contare che l’incedere nella navata centrale della chiesa potrebbe incontrare continui ostacoli: dai membri di un gruppo politico oscurantista a un padre della sposa molto protettivo, passando per un chirurgo abbronzato che colleziona auto da corsa e che ha messo gli occhi su un certo meccanico, sino a uno spregiudicato industriale svizzero che ha deciso di dare la scalata alla Morgan Pharmaceuticals e, forse, anche al cuore del giovane manager che siede nel consiglio d’amministrazione.
Ci sarà tempo, spazio e coraggio per arrivare a questo sospirato doppio matrimonio? 







Nel mio Girovagare per il web, tempo fa, rimasi colpita dalla cover del primo libro di questa saga: Cambio gomme.
Non so se furono gli addominali del Mr muscolo in cover a catturare il mio interesse o quel titolo abbastanza inusuale, fatto sta che acquistai subito il libro e a tarda notte iniziai la lettura.
Mi ritrovai ad arrivare al termine affascinata dalla storia e desiderosa di leggere ancora qualcosa di quei personaggi tanto sgangherati.
E così dal primo libro siamo giunti a quest'ultimo che ho letto veramente tutto d'un fiato.
I personaggi che si rincorrono in esso sono gli stessi degli altri libri, cosa che ho ovviamente apprezzato, come non amare Nathan e Kean, o la stessa Lara, su cui si incentra questo libro o il professore cervellone e il suo boscaiolo.
In questo racconto, la squattrinata scrittrice freelance  che era riuscita  ad accaparrarsi il fascinoso miliardario cinquantenne ( e scusate se è poco) e a diventare la matrigna giovane dell'arcigno Kean, si ritrova ad affrontare situazioni al limite del comico.
La giovane Lara sta per vedere, finalmente, realizzato il sogno di una vita: unirsi in matrimonio con l'uomo dei suoi sogni in una sfavillante e romantica cerimonia nuziale.
E come in una fiaba si immagina ogni singola scena che la vedrà, finalmente, con l'anello al dito.


Certo è che i piani non seguono mai le regole stabilite e la nostra giovane scrittrice si vedrà costretta a dover combattere con un casino dietro l'altro..
Casini che avrebbero minato anche la pazienza di un Santo a mio avviso, ma lei imperterrita è decisa a tutto pur di raggiungere il suo sogno.
Minacciata su vari fronti: dalla stessa editor che le chiede la stesura di un libro che non vuol scrivere, dal figliocco che si trasforma in un ragazzone egoista e mammone, dalla coppia che sembra scoppiare, Lara non sa più veramente come fare per festeggiare finalmente questo agognato happy ending.
Tutte queste tragicomiche avventure la condurranno finalmente verso l'altare ma... ahimè se pensavate che almeno in quel giorno sarebbe filato tutto liscio vi sbagliate..
Questo è uno di quei libri che inizi e leggi col sorriso sulle labbra, i personaggi sono si inverosimili ma anche affascinanti e ben delineati, mi ha colpito il modo di scrivere di questa scrittrice dal suo primo libro, nulla è esagerato, neanche le scene d'amore che finiscono per essere andare in secondo piano, presi dalla foga degli eventi raccontati in modo assolutamente delizioso.
I personaggi dei libri precedenti finiscono per partecipare tutti attivamente nella vita di questa strampalata scrittrice che, vittima delle vicissitudini della vita, si ritrova a dover risolvere un problema dietro l'altro.


Si trasforma da amica a mamma chioccia quando si tratta di dover difendere il rapporto d'amore del suo figlioccio (apro una piccola parentesi su N. e K.: mi è venuto un nodo alla gola XD e chi se lo aspettava... pensavo procedesse tutto liscio... e invece, cara May, mi hai sorpreso, mi sudavano le mani, volevo ammazzarlo di botte) con il compagno, esplode quando finalmente si rende conto che è una scrittrice vera, anche se questo significa beccarsi un bernoccolo in fronte prima del matrimonio, è sfacciatamente fortunata nel prendersi un cinquantenne che sembra sexy come un quarantenne e ricco come Briatore... beata lei!!!
Quindi che dire, libro, anzi saga super consigliata, ideale a chi ama i romanzi dove i personaggi non si prendono troppo sul serio, a chi ama ridere con un buon libro, a chi pensa di leggere cose ormai scontate ma si ritrova a stringere le mani mentalmente intorno al collo di Kean (chi leggerà capirà la mia ira...).
Complimenti all'autrice, spero di poter leggere presto altri suoi lavori.



4 commenti:

  1. Cara Concetta, ti ringrazio davvero molto per la fedeltà alla serie e per la fiducia! Un grazie anche a nome di Lara, e grazie a tutte le lettrici e ai lettori che l'hanno capita e amata. Un bacione
    S.M. May

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono stata veramente felice di poter leggere una serie così bella e soprattutto divertente. Grazie a te e spero di poter leggere ancora romanzi così.

      Elimina
  2. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  3. Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...