lunedì 28 marzo 2016

THAT BOY "That boy series #1" di JILLIAN DODD


Salve readers, oggi la recensione è del primo libro di una trilogia, che fortunatamente è già interamente programmata come uscite. Quindi via libera alla lettura. 
Jillian Dodd autrice bestseller di USA Today arriva per la prima volta in Italia.

Lo ha letto per noi Caterina, andiamo a scoprire cosa ne pensa...


TITOLO: THAT BOY

AUTRICE: JILLIAN DODD

SERIE: THAT BOY #1

GENERE: YOUNG ADULT/CONTEMPORARY ROMANCE

EDITORE: NEWTON COMPTON

Serie That boy   ANTEPRIMA SERIE
1. That boy
2. That wedding
3. That baby


Uno si chiama Danny. È un ragazzo d’oro in ogni senso: occhi azzurri, capelli biondi, perfetto quando il vento lo spettina, ma anche quando il suo viso è coperto dal casco da football. Il ragazzo che ogni ragazza sogna. Stare con Danny è come vivere un’avventura. Il suo sorriso è contagioso, i suoi addominali duri da morire, e poi è un’indomabile testa calda.
L’altro è Phillip. Sono tutte innamorate di lui: capelli e occhi scuri, un sorriso perfetto e la voce più sexy che abbiate mai sentito. È il ragazzo con cui parlo tutte le sere prima di andare a dormire. Il ragazzo che mi salva, il ragazzo che può leggere i miei pensieri, che cerca di tenermi lontano dai guai, il ragazzo le cui braccia forti sembrano sempre trovare il modo di stringersi intorno a me. E quando mi sorride in quel modo, non riesco mai a dirgli di no.






Dopo svariati romanzi abbastanza impegnativi dal punto di vista psicologico letti uno di seguito all'altro, avevo bisogno di una lettura poco impegnativa, frizzante, divertente e leggera come l'aria. Direi che in questo libro ho trovato esattamente quel che mi serviva.
Partiamo dal presupposto che io adoro gli Young Adult, al momento le storie adolescenziali sono la mia lettura preferita.

Questo libro è riuscito a farmi ridere di cuore e a commuovere, anche se sicuramente non è un libro indimenticabile.




I protagonisti sono 3 amici inseparabili: una ragazza Jayden (JJ) e due ragazzi Danny e Phillip. Sono tutte e tre delle figure positive, ben costruite e simpatiche... alleluia...
Una racconto/diario che parte dalle scuole elementari e parla di una ragazza che cresce con due uomini supersexy e bellissimi che adorano la sua compagnia e la accompagneranno come amici in tutta la sua crescita.
Ma solo uno diventerà il suo tutto... senza che lei neanche se ne accorga.
Ho davvero apprezzato queste carinerie che venivano fuori dalle pagine nei confronti di Jayden, anche se a tratti poco realistiche, chi non vorrebbe aver vissuto un esperienza del genere?
Ho adorato la protettività, la dolcezza e la tenerezza che le pagine di questo libro mi hanno trasmesso.
Il romanzo inizia con i racconti di una bambina di terza elementare, che via via cresce.
L'ho trovata una cosa molto carina e divertente, unico neo è che in alcuni punti la voce narrante non cresce in rapporto all'età del personaggio che sembra intrappolato nel monologo di una bambina, questo devo dire che è stato il più grande difetto di questo libro. Che altrimenti sarebbe potuto essere veramente buono.



Purtroppo questa mancanza di crescita della protagonista blocca un po' la narrazione, che risulta perfetta fino ad un certo punto, il college per essere precisi, e poi diventa monotono e abbastanza irrealistico anche se non rende comunque sgradevole il libro che rimane una piacevole e divertente lettura.
Il viaggio nella vita di una ragazza che ha due amici fedeli che continuano a esserlo anche in età adulta, e tra i quali troverà a sorpresa, ma neanche tanto, l'uomo dei suoi sogni.
Phillip è il simpatico ragazzo della porta accanto e sono stati insieme sin dalla nascita, i genitori sono grandi amici.
Lui è il suo principe dall'armatura scintillante, che la soccorre nei momenti più difficili, la protegge e veglia su di lei con amore e dedizione. Il suo confidente e la spalla su cui piangere. Lei è la sua principessa, fanno tutto insieme e nulla e nessuno si può frapporre tra loro.



Danny è lo stronzo, il bambino prepotente, quello che pensa che le ragazze non servono a nulla, che non siano in grado di giocare e fare sport con i maschi, fino a quando Jayden non gli dimostra il contrario. Cresceranno con un legame molto diverso, ma allo stesso tempo molto forte. Loro due hanno un carattere simile, hanno la peculiarità entrambi di procedere a sfondamento in tutte le situazioni senza pensare alle conseguenze e riuscendo a mettersi spesso nei guai. Per queste loro similitudini spesso litigano, ma si adorano. E l'uno è sempre disponibile per l'altra.
Ho adorato il loro viaggio nella vita che li fa procedere tutti e tre insieme. Pur facendo scelte diverse non si allontanano mai.
Mi è piaciuto anche il finale che tutto sommato è una sorpresa.
Il libro è leggibile anche singolarmente dagli altri, in quanto l'autrice dà un finale seppur parziale a tutti gli eventi.
Lo consiglierei??? Assolutamente sì, considerandola, come ho detto, una lettura adolescenziale semplice e leggera, ma tutto sommato molto divertente.




Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...