domenica 17 aprile 2016

SEGUIMI " Serie Sex on the Beach" di JENNIFER PROBST


Dopo la serie dei "CONTRATTI", la trilogia dei "CUORI SOLITARI", ecco il primo volume della nuova serie di JENNIFER PROBST: "SEX ON THE BEACH".
Ha letto e rencensito per noi questo primo volume la nostra Martina, andiamo a scoprire cosa ne pensa ;) Buona lettura

TITOLO: SEGUIMI

SERIE: SEX ON THE BEACH#1

AUTORE: JENNIFER PROBST

GENERE: CONTEPORARY ROMANCE

EDITORE: CORBACCIO

Serie Sex on the beach
1. Seguimi
2. Prendini
3. Before You
4. Losing Us
5. Chasing Me

6. Finding You


Quando Quinn ha accettato di trascorre un weekend di puro divertimento a Key West non sapeva che avrebbe incontrato James Hunt. E quando James Hunt le ha fatto capire che dietro i suoi occhi blu come il mare c’era un uomo disposto ad amarla per tutta la vita, lei gli ha creduto, senza immaginare che la loro relazione si basava su una menzogna… E quando James e i suoi amici hanno scommesso sul fatto che James sarebbe riuscito a portarsi a letto Quinn nel weekend, non si è reso conto che era Quinn che voleva e che la scommessa non gli interessava più nulla. Certo se Quinn fosse venuta a sapere la verità…










Tante volte leggendo un libro ci imbattiamo in storie molto simili tra loro, alcuni libri sono talmente uguali che ci danno l’impressione di averli già letti.

Questo è il caso di Seguimi di Jennifer Probst, primo volume della serie Sex on the Beach, un romanzo che non dà spazio all'immaginazione perché risulta subito chiaro sia la storia che il proseguo della serie.
I protagonisti sono Quinn e James, lui è un ragazzo che dalla vita ha tutto quello che di materiale si possa desiderare: soldi, bellezza e le donne che gli cadono ai piedi, ma non ha l’amore dei genitori che lo ignorano dedicandosi esclusivamente al lavoro e alla vita sociale. Per loro l’apparenza è tutto, essere impeccabili agli occhi dell’alta società è la loro priorità e per James il loro unico figlio volevano questo: La perfezione.


Questa perfezione non ha lo stesso significato per James, non riesce ad essere quello che i genitori vogliono e tanto meno vuole diventare l’uomo che suo padre desidera. Il suo sogno è dipingere, ama l’arte ma non ha molta fiducia nelle sue capacità, sicuramente la poca attenzione dei genitori hanno reso James poco sicuro di se stesso.
Quinn è una ragazza che ha un passato disastroso, un padre che per affrontare la morte della moglie si rifugia nell’alcool, che non sa come crescere una figlia. Si ritrova di conseguenza ad affrontare problematiche forti per la sua giovane età. Il lavoro che svolge nel sociale, lo studio e prendersi cura di suo padre sono le priorità di Quinn, per lei non si concede niente, non può permetterselo, per questo Mackenzy stella del country nonché sua amica offre a lei e Cassie, amiche inseparabili, una vacanza, una sana e rilassante pausa da tutto. 
La storia si può riassumere con tre parole: lui, lei e una scommessa.
Alla parola scommessa mi è stato subito chiaro lo svolgersi del libro, insomma non ci vuole Einsten per immaginarselo, difatti non mi sbagliavo.
Mackenzy stabilisce e mette subito in chiaro che durante questa vacanza le parole d’ordine sono divertimento e spensieratezza, non devono pensare a niente, solo a staccare la spina e divertirsi magari facendo del sano e puro sesso. Per questo Quinn decide che per una volta nella vita farà cose che abitualmente non si sognerebbe mai di fare, come per esempio andare ad una festa da sola.


Il caso vuole che la festa sia proprio a casa di James, lei rimane folgorata da lui e lui rimane affascinato da lei. Quinn non rispecchia in nessun modo le donne che lo circondano normalmente, non si mette in mostra come solitamente fanno tutte. Per Quinn vale lo stesso, James è sicuramente bello, un fisico statuario, ma non rispecchia esattamente il suo tipo, troppo sicuro di sé, ma soprattutto sempre pronto ad ottenere quello che vuole. Ma entrambi non riescono a togliersi gli occhi di dosso. A James è chiaro che lei non è come tutte le altre, la vuole conoscere, o meglio, la vuole, punto.
La banalità della storia arriva quando gli amici di James, abituati anch’essi a donne facili e meno problematiche, scommettono che Quinn darà il due di picche al loro amico, per loro è solo altezzosa e non cederà alle avance di James.
Vi lascio il piacere di scoprire come andrà a finire. Una storia troppo scontata sin dai primi capitoli, anche se i protagonisti mi hanno entusiasmato la poca originalità ha reso questo libro superficiale.
Consiglio la lettura solo se volete una storia leggera senza aspettative, se cercate al contrario un libro che vi coinvolga e vi appassioni questa lettura non fa per voi.



2 commenti:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...