venerdì 2 settembre 2016

RECENSIONE: LUGLIO, AGOSTO, SETTEMBRE Vol. 3 "Calendar Girl Series #7/8/9" di AUDREY CARLAN


Salve Readers, eccoci arrivati al terzo trimestre della seguitissima serie. Finalmente rincontriamo Mia. E mentre aspettiamo che il viaggio continui, andiamo a scoprire Luglio, Agosto e settembre con la recensione di Caterina.


TITOLO: LUGLIO - AGOSTO - SETTEMBRE

SERIE: CALENDAR GIRL #3

AUTORE: AUDREY CARLAN

GENERE: EROTIC ROMANCE

EDITORE: MONDADORI

DATA D'USCITA: 30 AGOSTO 2016

Calendar Girl Series
1. GENNAIO - FEBBRAIO - MARZO RECENSIONE QUI
2. APRILE - MAGGIO - GIUGNO RECENSIONE QUI
3. LUGLIO - AGOSTO - SETTEMBRE
4. OTTOBRE - NOVEMBRE - DICEMBRE


"Mi ero ripresa la mia vita, contenta delle mie decisioni, di quel che stavo facendo e di quello che mi riservava il futuro. Le possibilità erano infinite, soprattutto se immaginavo il mio surfista in costume da bagno che mi invitava a tuffarmi nella distesa infinita del Pacifico. Era ora di tornare a casa... almeno per un po'." Dopo un mese a Miami al fianco di Anton Santiago, l'astro nascente dell'hip-hop, per Mia è arrivato il momento di passare un po' di tempo con Wes, e trovare finalmente il coraggio di dare un nome a quel filo che li ha tenuti uniti in tutti questi mesi. Di aprire le porte all'amore e riprendere il suo viaggio forte di un legame nuovo, di un uomo che desidera essere il suo presente e il suo futuro.

Ma quello che Mia non sa è che Maxwell Cunningham, il proprietario dell'industria petrolifera Cunningham Oil & Gas, che la sta aspettando in Texas, è destinato a cambiare completamente le carte in tavola. Ha in serbo per lei rivelazioni che la costringeranno a rimettere in gioco tutto, a rivedere completamente il suo passato e quello di tutta la sua famiglia. La madre di Mia, che aveva abbandonato lei e sua sorella molti anni prima, aveva tenuto loro nascosto un segreto enorme, la cui forza esplosiva è destinata a colpire tutti, anche Wes...






Ed eccoci di nuovo in compagnia della fata madrina Mia Sanders, voi vi chiederete, ma che dice, questa non era una escort?!? Senz'altro, anche se la definizione più appropriata sarebbe "sistematrice" di vite. Cosa significa?!?.. Presto detto. Chi per un motivo e chi per un  altro i clienti di Mia la assumono, e lei come per magia, puff... non solo risolve il problema del momento ma riesce a sistemare le loro vite per il meglio, affettivamente, emotivamente e lavorativamente. Bè, se pensiamo a questo, il suo compenso che ammonta a $ 100.000 per tre settimane circa risulta anche basso.  
Purtroppo non è altrettanto brava per quanto riguarda la sua vita, ma proprio qui subentrano i suoi clienti/amici/familiari acquisiti, che dopo aver beneficiato delle sue arti magiche sono sempre disponibili ad aiutarla in qualsiasi modo.



Ma continuiamo il viaggio con Mia. A Luglio viene spedita dalla zia a Miami da Anton un artista hip-hop, naturalmente strafighissimo (come potrebbe essere altrimenti). Con lui dovrà realizzare un video interpretando la parte di una seduttrice. 
Purtroppo pur essendosi lasciata alle spalle Washington D.C., Mia non riesce a fare la stessa cosa con il trauma che ha subito a causa della tentata violenza sessuale subita. 
Anton è un personaggio fantastico che ha sofferto prima di arrivare al successo e che la aiuterà in questo percorso, come lei naturalmente aiuterà lui a risolvere i suoi problemi con la sua assistente/manager Heater. 
Il trauma per la violenza subita è ciò che caratterizza questo capitolo di Luglio, e grazie al suo fantastico Wes (care signore, i due piccioncini si rincontreranno, e preparatevi ai fuochi d'artificio) e al suo amore Mia riuscirà a superarlo. 




Agosto porterà Mia a Dallas da Mawell Cunningham dove Mia dovrà interpretare la parte della sorella da poco ritrovata. Max è il proprietario di una delle maggiori industrie petroliere del Texas. Il padre di Max morto da poco ha nominato nel suo testamento erede del 49% del suo impero finanziario una sorella di cui nessuno sapeva nulla. 
Max è l'ennesimo uomo fantastico che Mia incrocia nel suo percorso e porterà veramente dei cambiamenti radicali nella sua vita. 
Molti sconvolgimenti aspettano Mia questo mese e tanti coinvolgeranno anche l'amata sorella Maddy, fortunatamente si riveleranno positivi malgrado buttino altro fango sulla figura già a rischio della madre. 
Devo confessare che benché questo volume sia molto piacevole e toccante, sicuramente il personaggio di Max risulta a tratti irreale. Anche se direi che la storia alla fine è talmente piacevole nel suo insieme che qualche forzatura la si può perdonare.



Settembre vedrà Mia a Las Vegas. A causa di un improvviso peggioramento del padre è costretta a tornare a casa, questo le farà saltare il successivo cliente con il conseguente risultato di non poter tener fede al pagamento del suo debito a "BlainepezzodimerdaPintero" ;) Blaine la rivuole con sé o quanto meno nel suo letto, e farà di tutto per ottenerlo. Ma i guai di Mia questo mese non si fermano qui. Wes in missione per concludere le scene finali del suo film, sparisce. Mia è in preda al panico. Devo dire che questo fin'ora è il mio volume preferito: imprevedibile, ricco di suspence e di pathos. L'epilogo creerà sicuramente nei futuri volumi dei risvolti imprevisti. Io sono curiosissima di scoprire come se la caverà la Carlan dopo aver portato la narrazione su binari così lontani da quelli inizialmente intrapresi.



Insomma, malgrado i personaggi che la Carlan ci propone di volta in volta presentino indubbiamente delle esagerazioni o delle forzature nei loro modi di fare, le sorprese e gli insegnamenti che l'autrice ci riserva compensano e ci fanno apprezzare lo scopo che lei vuole conseguire. E' come se con ogni personaggio o situazione mettesse in evidenza un lezione di vita. A questo punto come ho ribadito in altre occasioni qualche esagerazione o qualche risoluzione un pochino frettolosa la si può sicuramente perdonare. 
Alla prossima e ricordate...






Cliccate sull'immagine corrispondente per leggere le recensoni precedenti

  

Link d'acquisto

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...