mercoledì 26 ottobre 2016

RECENSIONE: QUELLE NOTTI CON LUI "Reign Trilogy #2" di JOYA RYAN


Salve Readers, oggi la recensione è sul secondo volume di una trilogia erotica. Sembra che con questo nuovo capitolo le cose prenderanno una strada molto diversa da quella che ci saremmo aspettate. Ed ora mentre attendiamo l'epilogo che scioglierà tutti i nodi, godiamoci la recensione di Martina.


TITOLO: QUELLE NOTTI CON LUI 

SERIE: REIGN TRILOGY #2

AUTORE: JOYA RYAN

EDITORE: HARPER COLLINS

GENERE: EROTIC ROMANCE

DATA DI USCITA: 20 OTTOBRE  2016


Reing trilogy:   ANTEPRIMA
1. Stanotte con te RECENSIONE 20/06/2016
2. Quelle notti con lui 20/10/2016
3. Noi due per sempre 16/11/2016


Lana sa bene cosa significhi essere messi da parte. Nella sua vita però non si è mai sentita così abbandonata come dal giorno in cui Jack se ne è andato, lasciandola per sempre con la sensazione di non essere degna dell'amore di un uomo. Il mondo è andato in frantumi, insieme all'illusione di aver trovato il tipo giusto per lei. Come se non bastasse, gli attacchi di uno stalker, deciso a non lasciarla in pace, le rendono la vita impossibile, costringendola ad accettare l'aiuto di un gentile vigile del fuoco. Callum Malone ha mille difetti, è esaltato dal suo lavoro, un vero playboy... senza contare che è il miglior amico di Jack. Ma quando lui le offre la sua protezione ospitandola a casa propria, l'attrazione fra i due diventa irresistibile e Lana si scioglie come ghiaccio al sole. Nel letto di Callum scopre cosa significa sentirsi amati e, finalmente, al sicuro. Almeno finché Jack non fa ritorno nella sua vita.





Salve Readers, oggi sono a parlarvi di Quelle notti con lui, secondo volume della serie Reign Trilogy di Joya Ryan. 

Vi dico subito che mi è piaciuto, molto anche, sono stata letteralmente travolta dalla storia. Mi ha dato le giuste dosi di emozione e adrenalina che servono per conquistarmi. 

Chi ha letto il primo volume sa che per Lana non è un periodo facile, deve tornare a vivere senza Jack, deve riprendere in mano la sua vita e farne un capolavoro. È questo il suo scopo adesso, contare solo su se stessa e raggiungere i suoi obbiettivi senza appoggiarsi a nessuno. 

Tutti l’hanno tradita, la sua famiglia, ma in primis suo padre che non ha mai creduto e non crederà mai che Brok, il suo fratellastro, sia un essere immondo, cattivo. 





Dopo dieci anni di paure pensava che con Jack potesse risorgere il sole, una nuova vita, una nuova Lana. Ma anche questa volta non è andata come sperava, e ne è uscita più a pezzi di prima.

Harper, la sua migliore amica, non la lascerà piangersi addosso, la trascinerà fuori, la spronerà a non abbattersi e a togliersi dalla testa Jack il più velocemente possibile. Ma non è per niente semplice, tutto le ricorda Jack.

L’entrata in scena di Callum non sarà un fulmine a ciel sereno, lui, il miglior amico di Jack c’è sempre stato, in qualche modo le ha sempre fatto capire che è attratto da lei, che la vuole, ma per la forte amicizia con Jack si è fatto da parte. Ma non questa volta, ora non si lascerà sfuggire Lana, ora è arrivato il suo tempo.

Cal è un uomo che ti ammalia, ti rapisce con il suo sguardo e con le sue parole. Farà in modo di entrare nella vita di Lana, le starà vicino, la consolerà, le offrirà un appiglio a cui aggrapparsi. Per Lana non è facile stargli vicino, non lo è mai stato, anche quando stava con Jack, provava per Cal una forte attrazione, ogni volta che lo guardava i suoi pensieri si addentravano in un territorio troppo osé. 





Ma Cal ha questi modi meravigliosi dai quali non puoi non essere attratta. È simpatico, prepotente, ma allo stesso tempo è di una dolcezza che scioglie. La sua sicurezza è ben dosata, sa quando è il momento di osare e quando è il momento di lasciare a Lana il suo tempo. Ma non la molla un momento, le farà capire la differenza tra lui e Jack, le farà provare delle emozioni forti, una passione che Lana non credeva di poter riprovare. Per Lana sarà un giro sulle montagne russe, non è semplice resistergli ma combattere con i sensi di colpa renderà tutto più complicato.

Insieme sono bellissimi. Mentre leggevo la loro storia non ho potuto non fare i confronti, proprio come Lana, paragonavo Cal a Jack, notando le molteplici differenze. Cal più solare e meno enigmatico, Jack più misterioso e oscuro, ma tutti e due determinati. Insieme si completano. Un’amicizia forte che ha reso questi due uomini come fratelli. 






E quindi sì, mi sono innamorata anche di Cal, impossibile decidere tra i due, ognuno di loro dà qualcosa di diverso che non si può spiegare, sono sottigliezze, ma leggendo si avvertono le differenze.

Una storia che ti trascina fino alla fine, mentre ero presa dalla lettura mi domandavo: ma se Jack torna?

È la stessa domanda che si pongono Cal e Lana, con la differenza che loro hanno la certezza che lo farà prima o poi, il problema sarà come gestire la situazione.

Ma ben più importante sarà per Lana scoprire il motivo per cui Jack se ne è andato lasciandola senza troppe spiegazioni. E quando lo verrà a sapere sarà più sconvolgente del suo abbandono.

Vi consiglio questa lettura, che a differenza del primo volume mi ha piacevolmente stupita e lasciato a bocca aperta. 






Link d'acquisto:



Recensioni (Clicca sull'immagine per leggere la recensione corrispondente):
 

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...