sabato 3 dicembre 2016

RECENSIONE: FRAMMENTI DI UN ADDIO di ANDREW LEVINE


Salve Readers, la recensione di oggi è sul nuovo libro di Andrew Levine, giovane ragazzo che abbiamo già avuto modo di conoscere grazie al suo primo romanzo Love in the scars.
Stavolta voliamo a Wilmington con Annuccia per conoscere le sue impressioni su questa sua ultima fatica.

TITOLO: FRAMMENTI DI UN ADDIO

AUTORE: ANDREW LEVINE

SERIE: AUTOCONCLUSIVO

GENERE: CONTEMPORARY ROMANCE

EDITORE: SELF PUBLISHING

DATA DI USCITA: 25 NOVEMBRE 2016



È una dolce sera di fine estate quella in cui Drew Wyatt arriva a Wilmington, Carolina del Nord, luogo in cui, secondo una voce, potrebbe trovarsi la causa dei suoi incubi. Nel parcheggio del locale in cui dovrà esibirsi, Drew però, incontra qualcuno d’inaspettato.
Lily Cooper, una ragazza dal carattere plasmato nel dolore e nella paura, è incazzata nera con la sua migliore amica per averle fatto saltare un altro turno di lavoro e mentre è in giro a cercarla s’imbatte in uno sconosciuto terribilmente irritante.
Entrambi hanno un motivo per essere lì.
Entrambi sono partiti un anno prima.
Entrambi sembrano diversi, ma hanno in comune più cose di quanto immaginino.
I due ragazzi condividono un passato diverso dalla maggior parte dei loro coetanei e, con quella che sembra essere una semplice sfida, impareranno a conoscersi e a fidarsi, trovando ognuno nel cuore dell’altro un pezzo per completare il puzzle che è il loro cuore, fino a fare i conti con la verità del passato.







Era da tanto tempo che non iniziavo un libro senza leggere la sinossi, ma avendo già letto il primo libro di Andrew Levine Love in the scars RECENSIONE QUI  non avevo dubbi che questo avrebbe catturato il mio interesse. Non sospettavo minimamente però che avrebbe superato tutte le mie aspettative e travolto come un tornando di forza 5.


I protagonisti Drew e Lily, sono due giovani con un passato ingombrante che sono fuggiti dalle loro realtà e hanno trovato rifugio a Wilmington, nel Nord Carolina. Drew è un musicista che spinto dalla madre ha abbandonato l'Inghilterra per cercare di sfondare in America, qui dopo alcune serate in vari pub, viene notato da Caleb che lo ingaggia per un mese per il suo locale, offrendogli anche vitto e alloggio.
È proprio nel parcheggio del pub che per la prima volta Drew incontra Lily e dalle sue prime reazioni capisce che la ragazza si porta dietro un carico che la fa essere sempre vigile e pronta a scattare in caso di pericolo. Drew però non demorde e con uno stratagemma riuscirà a far cadere piano piano la sua corazza. Quando il passato torna per chiedere il conto, però, niente sarà più come prima e tutti gli equilibri che avevano raggiunto insieme li separeranno inesorabilmente.


Questo libro è stata una vera sorpresa, l'autore è cresciuto molto e ha dato vita a un romanzo d'introspezione in cui i protagonisti non vivono la solita storia d'amore, cuore e fiori, qui siamo davanti a due personaggi che soffrono, che hanno sbagliato e che vogliono redimersi. Una storia in cui la paura ha un ruolo fondamentale, essa ti terrorizza, ci fa vivere in stand-by e ci toglie la possibilità di amare perché non vogliamo soffrire, ma spesso la paura è anche il motore che ci spinge ad agire. I protagonisti si sono adattati al loro dolore, non lo hanno dimenticato ma si sono abituati a conviverci. Drew e Lily si sono riconosciuti sono due pezzi mancanti dello stesso puzzle.
Nonostante il libro sia narrato a pov alterni, l'attenzione è tutta focalizzata su Drew, è lui il protagonista assoluto della storia. Questo giovane ragazzo con la sua musica dona tutto se stesso, incoraggia l'amico a non farsi sfuggire le occasioni, sembra avere sempre una parola di speranza a portata di mano. Tutta la concentrazione su Drew però ha messo un po' in ombra le sensazioni di Lily che avrei voluto conoscere meglio.
Ero propensa a dare 5 stelle di votazione ma mi ha fatto desistere il fatto che la prima parte del libro è un po' lenta e dopo è troppo veloce, non lasciando il tempo al cuore di trovare la sua collocazione.

Questa è una storia d'amore, ma anche di amicizia, di redenzione, di perdono, di dolore e di paura, è un tumulto di emozioni, soprattutto dal 70% in poi non sarete più in grado di smettere di leggere. Non mi sono voluta soffermare su alcuni dettagli per non togliervi il piacere di leggere questo bellissimo romanzo.
Questa storia si è presa un frammento del mio cuore. Vi consiglio caldamente questa lettura, ma attenzione non siamo di fronte a una storia facile e tenete i fazzoletti a portata di mano, vi serviranno.




Se ti è piaciuto questo post clicca su

Link d'acquisto Amazon

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...