martedì 14 marzo 2017

RECENSIONE: BAD BOY. MAI PIÙ LONTANI " Bad Boy Series #3" di BLAIR HOLDEN


Salve readers, la recensione di oggi è sul terzo e ultimo volume della trilogia "Bad Boy" di Blair Holden edito da Sperling & Kupfer. Caterina lo ha letto per noi andiamo a scoprire cosa ne pensa.

TITOLO: BAD BOY. MAI PIU' LONTANI

AUTORE: BLAIR HOLDEN

SERIE: BAD BOY SERIES #3

EDITORE: SPERLING & KUPFER

GENERE: YOUNG ADULT

DATA DI USCITA: 28 FEBBRAIO 2017


Bad Boy Series:  ANTEPRIMA SERIE QUI
1. Mai più con te RECENSIONE 05/07/2016
2. Mai più senza di te RECENSIONE 23/08/2016
3. Mai più lontani 28/02/2017


Tessa O'Connell si è ormai arresa all'evidenza: la sua vita è e sarà sempre un'avventura finché uscirà con il bad boy dagli occhi blu più adorabile del pianeta, Cole Stone. Il primo anno di college insieme, in effetti, non si sta rivelando una passeggiata, anzi... interminabile e pieno di sfide. Ma, nonostante tutto, sembra che Tessa e Cole siano riusciti a trovare una nuova, seppur discutibile, strategia per sopravvivere. E ora che le lezioni stanno per finire e il loro rientro a casa si avvicina, sono pronti a lasciarsi alle spalle le difficoltà e godersi un po' di tempo da soli, lontani da sguardi indiscreti, feste, confraternite ed esami. Il destino però è di tutt'altro avviso. Ad attenderli sulla soglia di casa, c'è infatti una miscela di segreti e tensioni ad alto potenziale esplosivo. E, mentre Tessa si ritrova a combattere ancora una volta con la sua proverbiale insicurezza, Cole è alle prese con una decisione che potrebbe cambiare per sempre la sua vita. Il giro sulle montagne russe è appena iniziato. Riusciranno a superare gli ultimi ostacoli e conquistare il loro angolo di paradiso?


Siamo arrivati all'ultimo capitolo della travagliata storia d'amore tra Cole e Tessa. 
Riprendiamo la storia con i nostri due protagonisti alle prese con la loro vita universitaria. Tessa con il supporto di Cole riesce a gestire meglio le sue insicurezze e Cole dal canto suo cerca di barcamenarsi tra lo studio, lo sport e Tessa. Quest'ultima ha ormai deciso di appoggiare Cole nella sua idea di far finta di essersi lasciati, pur essendo convinta che sia una decisione sbagliata che gli si ritorcerà contro. Che in effetti è proprio quello che accadrà.



Per Cole questo è l'ennesimo modo per cercare di proteggere Tessa dal mondo esterno, nello specifico dai media e dalle sue fan. Grazie al football infatti Cole si sta ritrovando addosso una pressione e un'attenzione spesso non piacevoli e ritiene che per lei sarebbe ancora peggiore l'impatto.
Naturalmente tutta una serie di inconvenienti impedirà all'innamoratissima coppia di vivere la loro storia con serenità ed essere felici.
Le paure e i complessi di Tessa in realtà non sono del tutto spariti e questa nuova situazione rischia di aggravarli. Porterà la ragazza a concentrarsi su se stessa e sulle sue problematiche rendendola cieca rispetto a quello che sta accadendo a Cole realmente.
Tutto questo, man mano creerà un muro tra di loro e rischierà di danneggiare irreparabilmente il loro rapporto.
Cole le nasconderà delle cose per cercare di non appesantire la sua precaria situazione e lei non indagherà pur capendo che qualcosa non sta andando come deve.
Il problema sarà capire cosa non va per poter poi tentare di risolvere e riparare le falle che si sono aperte.



Insomma, questo terzo libro è sicuramente piacevole, il testo è scorrevole e con il giusto bilanciamento di ironia e drammaticità. 
Ma, in questo come nel secondo volume mancano l'impatto e l'intensità del primo. Possiamo tranquillamente dire che avrebbe potuto darci qualcosa di più.
E' un libro abbastanza prevedibile, non tanto per quello che accade, in realtà nulla di ciò che avviene stupisce o ti fa palpitare il cuore per l'incertezza della situazione.
Se possiamo riassumerla è una costante lotta da parte di Cole per proteggere il suo grande amore da tutto e da tutti cercando di non appesantire quella che ritiene una situazione già a rischio per la fragile stabilità di Tessa. Tutto ciò condurrà naturalmente all'inevitabile punto di rottura che forse farà svegliare la principessa Tessa e la farà reagire. 
Praticamente assistiamo alla crescita e al maturare del loro rapporto come coppia, alla presa di coscienza delle loro problematiche.



Assisteremo al loro risveglio, non possono più vivere come chiusi in una bolla, ma devono imparare a rapportarsi con il mondo esterno, a confrontarsi e a confidarsi. 
In questo terzo capitolo prenderanno coscienza del fatto che il loro primo nemico sono loro stessi e che le loro insicurezze possono incasinare la loro storia sicuramente in maniera peggiore di quanto possano fare dei personaggi esterni.
Tutto questo rende il libro interessante, ma non entusiasmante. Come nel primo libro vedremo una Tessa che comprende i suoi errori, si risolleva e combatte per aggiustarli. Finalmente capisce che anche Cole può aver bisogno del suo sostegno e del suo supporto, quindi si rimboccherà le maniche e farà di tutto per farglielo comprendere.
Io ho amato moltissimo Cole e Tessa, ma sono cosciente del fatto che questa storia potrebbe non avere l'impatto che ha avuto su di me. Se cercate un libro che vi stupisca con effetti speciali questo è sicuramente il libro sbagliato. Se cercate una storia relativamente tranquilla, una storia di maturazione di due giovani che stanno imparando a far funzionare la loro storia, passando per i loro errori e le loro insicurezze, allora è quello giusto. 




Se ti è piaciuto questo post clicca su

Link d'acquisto Amazon

Recensioni (clicca sull'immagine per leggere la recensione corrispondente):
  

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...