sabato 21 aprile 2018

Recensione in Anteprima: IL NOMADE "The Traveling #3" di JANE HARVEY-BERRICK


La recensione di oggi è di Barbara che ha letto per noi in anteprima IL NOMADE ovvero la storia fra Tucker e Tara. Non potrebbero essere più diversi questi due personaggi ma nonostante le loro origini così differenti troveranno più di un punto in comune che li travolgerà al primo sguardo: passione, ironia e amore... Andiamo a leggere il pensiero della nostra blogger...

TITOLO: IL NOMADE

TITOLO ORIGINALE: ROUSTABOUT

SERIE: THE TRAVELING #3

AUTORE: JANE HARVEY-BERRICK

EDITORE: DELRAI EDIZIONI

GENERE: CONTEMPORARY ROMANCE

DATA DI USCITA: 23 APRILE 2018


The traveling series
1. Il viandante ♦ Aimee & Kes ♦ 25 Ottobre 2017 RECENSIONE
2. La viandante♦ Aimee & Kes ♦ 28 Dicembre 2017  RECENSIONE
3. Il nomade ♦ Tucker & Tera ♦ 23 Aprile 2018
4. Carnival ♦ Zef & Sara ♦ 
Tucker McCoy è uno stuntman, il pericolo è il suo mestiere. La vita nomade è l’unica che ha sempre conosciuto e la sua esistenza si alterna tra viaggi, esibizioni e donne, tante donne. Ha per tutti un sorriso e una battuta divertente, non si lascia mai scoraggiare dalle difficoltà, apprezzando ogni cosa per come viene. Quando conosce la sorella di Kestrel, il suo migliore amico, non ha idea di dove lo porterà il coinvolgimento emotivo che lo lega a lei. Tera Hawkins è la figlia del senatore, una donna ricca, elegante e piena di talento, che può aspirare a uomini diversi rispetto a lui, con posizioni sociali ben più in vista. Ma lei, TC, è rimasta affascinata dall’animo di Tucker e dai suoi mille talenti, nonché dal suo fascino. Tutto ha inizio con una notte soltanto, in cui i due si promettono un’avventura indimenticabile di passione, ma spesso l’amore unisce le differenze fino ad annullarle. Come potrà un sentimento così totale e assoluto sopravvivere alla diversità di prospettive future e di stili di vita?



Vi giuro che Tucker non mi aveva incuriosito per nulla, non vedevo l'ora di leggere la storia di Zef, tenebroso e misterioso. Tucker lo vedevo come un giullare e gli uomini di quel genere non sono proprio il mio genere, per cui ho iniziato questa lettura un po' dubbiosa.
Invece vi devo confessare che ho amato questo libro proprio come i precedenti della serie e forse per poco lo ritengo migliore anche del secondo volume.
Tucker McCoy sappiamo bene chi è.
È quello che gira nudo per il camper di fronte ad Aimee senza vergogna.
È quello che cambia donna ogni giorno.
È quello che il giorno dopo non si ricorda nemmeno il nome della donna con cui ha passato la notte.
È quello che sorride sempre.
È quello che non perde l'occasione per sdrammatizzare con una battuta.
È quello che non ha completato gli studi ma che si tiene informato su tutto.
Insomma Tucker è Tucker: bello, irresistibile, irriverente e pericoloso per una ragazza di buona famiglia come Tera Hawkins, figlia di un Senatore degli Stati Uniti e soprattutto sorellastra di Kes: intoccabile.


Tera Hawkins è una ragazza perfetta. Bellissima, colta, elegante. È cresciuta seguendo un programma ben definito dai suoi genitori. È destinata a un matrimonio con un uomo dell'alta società. Tucker non si avvicina nemmeno lontanamente al prototipo di uomo che la sua famiglia vorrebbe al suo fianco.
Ha avuto un'infanzia da favola. Tera "TC" ha sempre pensato che il matrimonio dei suoi genitori fosse un'unione perfetta finché non ha scoperto che il padre ha avuto due figli da un'altra donna: Kes e Falcon.
Tera è molto legata a Kes e appena può cerca di passare del tempo con lui e la sua famiglia "circense".
È proprio in una serata al circo che TC vede Tucker  e ne rimane subito colpita.
Anche Tucker non può ignorare quella bellissima sofisticata ragazza che si aggira fra i camper.
Peccato che Tucker venga subito bloccato dai suoi compagni che gli confidano che la bellissima bionda è intoccabile, Kes non glielo perdonerebbe mai.
Ma si sa, le donne quando vogliono riescono a ottenere tutto e TC non è certamente una donna indifesa che si scoraggia al primo ostacolo.
È una donna abituata a ottenere quello che vuole. E Tucker è l'uomo che vuole. E lo otterrà.
Quindi la storia fra Tucker e TC inizia con una notte di sesso che dovrebbe essere una botta e via e invece si dimostrerà essere solo il prologo di un rapporto più profondo e intenso inimmaginabile per i due protagonisti.
Un triste evento porterà Tucker ad affrontare i fantasmi del suo passato e ci permetterà di conoscere la sua vera personalità che non ha niente a che fare con quella del giullare che ci è stato presentato ma bensì di un uomo che nasconde ricordi dolorosi, ferite mai rimarginate e insicurezza.
TC percepisce che il bel stunt-man ha qualcosa di più da offrire che un bel sorriso, notti bollenti fra le lenzuola e orgasmi stellari.
I due instaureranno inizialmente una profonda amicizia che li porterà ad aprirsi l'un l'altra, più facilmente per TC e con grandi difficoltà per Tucker.


Certamente i nostri due amanti dovranno percorrere un tortuoso percorso irto di ostacoli che li metterà a dura prova ma la loro determinazione e il profondo sentimento spingerà entrambi a non arrendersi.
Le pagine di questa storia scorreranno velocemente coinvolgendovi a 360 gradi nel passato e nel presente della vita di Tucker.  Non potrete che tifare per lui e invidiare Tera per essere riuscita a conquistare un uomo così divertente all'apparenza e così pieno di principi, rispetto, dolcezza e lealtà.
Applauso all'autrice che ha creato per ogni personaggio una personalità davvero unica e ben distinta.
Anche in questo volume troverete dialoghi ironici, romantici e sboccati consoni all'ambiente  circostante, scene di sesso senza freni tra i due amanti.
Ma si parlerà tanto anche di famiglia e non solo quella classica che pochi di noi hanno la fortuna di avere, ma anche di quella composta da persone che condividono con noi gioie, dolori, tristezza, povertà, sacrificio e che creano una fortezza intorno a noi in grado di proteggerci e di aiutarci a affrontare tutto ciò che può accadere nel corso della vita.


Mi sono letteralmente bevuta questo libro e spero che tante di voi come me apprezzeranno il crescendo di questa serie che contrariamente a quanto pensavo, si conferma un grande successo per l'autrice Jane Harvey-Berrick,  ma anche per la "giovane" casa editrice italiana Del Rai Edizioni che non solo ci ha fatto felici acquistando i diritti di questa splendida serie,  ma che senza aver niente da invidiare alle grandi sta dimostrando di curarne al massimo ogni aspetto: dalla traduzione, alla scelta grafica delle cover e alla stampa di questi libri meravigliosi che vi consiglio di comprare in cartaceo, immancabili nella vostra libreria. 
Adesso non ci resta che attendere l'uscita dell'ultimo libro che ci narrerà la storia di Zef e se le premesse sono queste direi che ci aspetta un finale con il botto.


Se ti è piaciuto questo post clicca su 

Link d'acquisto Amazon

Cliccate sull'immagine corrispondente per leggere le recensoni precedenti:

   

Clicca sull'icona corrispondente e seguici anche su:

        

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...