giovedì 8 novembre 2018

Recensione: IO, TE E L'INFINITO "Falling Series #2" di GINGER SCOTT


Parliamo oggi del secondo volume della Falling Series, che viene pubblicata dalla Newton Compton Editori a più di un anno di distanza dal primo volume. Pronte a conoscere Ty e Cass?
Caterina ha letto il libro per noi andiamo a scoprire cosa ne pensa.

TITOLO:  IO, TE E L'INFINITO

TITOLO ORIGINALE:  YOU AND EVERYTHING AFTER

AUTRICE: GINGER SCOTT

SERIE: FALLING #2

EDITORE: NEWTON COMPTON EDITORI

GENERE: NEW ADULT / SPORT ROMANCE

DATA D'USCITA: 31 Ottobre 2018

Falling Series:
1. Ogni battito del cuore ♦ Rowe & Nate ♦ Luglio 2017 RECENSIONE
2. Io, te e l'infinito ♦ Cass & Tyson ♦  Ottobre 2018
3. The Girl I Was Before Paige & Houston 
4. In Your Dreams ♦ Casey & Murphy 

 
Cass e Tyson hanno sofferto molto, ma hanno anche imparato a nascondere le loro ferite e ad andare avanti
Cass è una teenager come le altre, ma combatte in segreto contro la sclerosi multipla. È una di quelle ragazze che tutti conoscono di vista. Ha preferito costruirsi una cattiva reputazione: andare alle feste e finire a letto con qualcuno, per poi scordarsene il giorno dopo. Ma adesso tutto sta per cambiare. Andare al college significa lasciarsi il passato alle spalle e ricominciare da zero.
Tyson è un duro. Le persone che lo conoscono sanno che per lui la parola “impossibile” non esiste. È forte, invincibile, sicuro di sé e intelligente. E arrogante, certo. Persino dopo il terribile incidente che sei anni prima gli ha fatto perdere l’uso delle gambe ha combattuto perché le persone continuassero a vederlo nello stesso modo di sempre: un combattente. Non ha bisogno della loro pietà. Quando Cass entra nella vita di Tyson, il muro dietro cui lui si nasconde rischia di sgretolarsi per sempre. Perché la forza di Tyson è quello di cui Cass ha bisogno per ricominciare a vivere. E tutte le regole che lui si è costruito per sentirsi al sicuro, stanno per essere infrante.

Parliamo oggi del secondo volume della Falling Series. Chi ha letto il primo volume ricorderà che Nate e Rowe erano i protagonisti del romanzo precedente ma se siete come me, non ricorderete molto di più, perché il primo libro della serie è uscito su per giù un anno e mezzo fa. Ma non preoccupatevi, perché con questo volume pian piano vi tornerà alla memoria tutto.


I protagonisti di questa storia, Ty e Cass  li abbiamo già incontrati. Ty è il fratello di Nate nonché suo compagno di stanza al college, e Cass è la coinquilina di Rowe sempre al dormitorio del college. 
Devo confessare di essere un po' in difficoltà a recensire questo libro. Perché è molto carino, i personaggi sono interessanti ma, purtroppo c'è un ma... Il romanzo abbraccia lo stesso arco temporale del libro precedente e quindi non è altro che il POV di un'altra coppia che narra gli stessi avvenimenti del precedente. Devo ammettere di non essere un amante dei POV. Per lo più le stesse storie riproposte con punti di vista differenti mi annoiano. E' vero che in questo libro c'è la scoperta di personaggi che nel precedente erano solo marginali, ma ugualmente mi è mancata la novità, la sorpresa degli avvenimenti sullo sfondo.
Cass è anche la sorella gemella invisibile di Paige, che è l'antagonista di Rowe e vuole accaparrarsi l'attenzione di Nate e magari farlo diventare il suo ragazzo. 
Cass ama giocare a calcio ma ha la sclerosi multipla che complica tutto. Deve fare attenzione a non fare allenamenti troppo intensi e rimanere in allerta in modo da poter riconoscere i primi sintomi di un'eventuale ricaduta. La sua famiglia è molto dura con lei e anche se ama la sorella gemella, a volte la popolarità di Paige le sta stretta, vivere nell'ombra a lungo andare pesa ed è determinata a vivere appieno la sua vita, discostandosi dalle situazioni vissute al liceo.
Ty è stato costretto su una sedia a rotelle da quando aveva sedici anni, è venuto a patti con questo e ora vive la sua vita al massimo. Lui non si fa coinvolgere emotivamente da nessuno, fatta eccezione per suo fratello, i suoi genitori e la sua ex ragazza, l'unica che abbia mai amato.
Poi incontra Cass. Lei è diversa dalle altre ragazze, e questo lo manda in confusione. Probabilmente il fatto che entrambi abbiano avuto molto da elaborare in qualche modo li accomuna. Pian piano Cass si fa strada nel suo cuore senza che lui se ne renda conto. Ma Ty sarà pronto a lasciarla entrare nella sua vita come qualcosa di più di un'amica o di una compagna di letto?




Ad essere onesti, i personaggi mi sono davvero piaciuti e sentivo la connessione che avevano, ma ero innervosita dal fatto che avevo già vissuto gli eventi narrati.
Mi aspettavo inoltre che le situazioni che Ty viveva a causa della sua condizione di paraplegico sarebbero state un po' più approfondite. A volte sembrava quasi che fosse intenzionalmente ignorata. Possibile che non avesse nessun tipo di problema in qualsiasi tipo nelle operazioni quotidiane che doveva affrontare? Sarebbe una cosa splendida ma abbastanza utopica, sicuramente lontana dalla realtà, purtroppo.
Insomma, quel che mi è sembrato è che essendo il protagonista un personaggio sulla sedia a rotelle, l'argomento sarebbe dovuto essere un po' più sentito e questo non avrebbe tolto nulla a Ty. 

Ci troviamo di fronte a un libro piacevole, toccante quanto divertente, con bei personaggi, che tuttavia, a mio avviso, hanno poco di reale e con una trama accettabile. Lungi dall'essere sorprendente, indimenticabile, strabiliante è tuttavia una buona compagnia che può concedervi qualche ora di evasione.

Link d'aquisto Amazon


Clicca sull'immagine per leggere la RECENSIONE corrispondente:

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...