martedì 26 marzo 2019

Recensione in anteprima: IL CORVO "La Malavita di Boston #1" di A. ZAVARELLI


È arrivata una proposta da parte della Grey Eagle Publications che ci presenta un'autrice molto conosciuta oltreoceano ma inedita in Italia. Si tratta di Ashleigh Zavarelli, nota come A. Zavarelli. Le sue storie sono oscure e passionali, i suoi personaggi intensi e tormentati, insomma proprio il tipo di lettura che attendeva Barbara che oggi vi parlerà del primo volume di una serie mafia romance ambientata a Boston! Andiamo a scoprire di cosa si tratta...

TITOLO: IL CORVO

TITOLO ORIGINALE: CROW

SERIE: LA MALAVITA DI BOSTON #1

AUTRICE: A. ZAVARELLI

GENERE: DARK MAFIA ROMANCE

EDITORE: GREY EAGLE PUBLICATIONS


DATA D'USCITA: 28 MARZO 2019

La malavita di Boston Serie
1. Il Corvo ♦ Lachlan & Mackenzie ♦ 28 Marzo 2019
2. Il Mietitore  Ronan & Sasha  25 Aprile 2019
3. Ghost ♦ Alexei & Talia ♦
4. Saint ♦ Rory & Scarlet ♦
5. Thief ♦ Nikolai & Tanaka ♦
6. Conor ♦ Conor & Ivy ♦



Categoria: Mafia Romance/alpha-man/enemies-to-lovers/suspense/virgin
Narrazione: prima persona pov alterni
Finale: conclusivo


Lui è un assassino. Un mafioso.
L’ultimo uomo al mondo con cui vorrei stare. Non perderò la testa solo perché è sexy, irlandese, e sfoggia un malizioso accento.
È una delle poche piste nella scomparsa della mia migliore amica, e non mi fido di lui.
Così, ho in mente alcune regole, quando si tratta di avere a che fare con Lachlan Crow.
1. Rimanere lucida e non distrarmi.
2. Fare ciò che è necessario e non dimenticare mai perché sono qui.
3. Non innamorarmi mai, e sottolineo mai, di lui. 
Quarta e ultima regola? 
Gettare via tutto il libro. Perché non si applicano regole, quando si ha a che fare con la mafia irlandese. 
Doveva essere solo temporaneo, ma ora Lachlan crede di possedermi. Dice che non mi lascerà andare. 
E io gli credo.


Giorni fa al blog, ci arriva una mail da una nuova CE, di cui non avevamo ancora sentito parlare.
Il libro che ci presentano è il primo volume di una serie molto intrigante.
Si tratta della serie La Malavita di Boston di A. Zavarelli.
Cognome di origine italiano per quest'autrice Best Seller Usa Today e Amazon ma del tutto americana.
La cover devo dire che mi ha subito colpita e la trama mi ha convinta a chiedere la copia ARC.





La protagonista principale di questa storia è Mackenzie "Mack" Wilder, detta ‘la Farfalla.’
Mack è una guerriera nel vero senso della parola.
Rimasta orfana a tredici anni è dovuta sopravvivere alla strada e alle varie famiglie affidatarie che si sono susseguite.
Figlia di un lottatore clandestino, assassinato dalla mafia russa, Mack rimasta sola, ha trovato la sua famiglia in Scarlett e Talia.
Ormai divenuta adulta, continua a lottare sul ring e sulla strada per sopravvivere, fino a che Talia non scompare.
L'unico obbiettivo di Mack è ritrovare la sua amica/sorella.
Sembra sia scomparsa due settimane dopo che aveva iniziato il lavoro di ballerina in un locale notturno, di proprietà del Sindacato MacKenna ovvero la mafia irlandese.
Uno degli uomini più temuti e spietati del Sindacato, nonché colui che gestisce lo Slainte, un locale o strip club nel quale lavorava Talia è Lachlan Crow.
Lachlan Crow è uno degli uomini più fidati del capo del Sindacato. Già lo additano come prossimo successore.
È spietato e letale. Non si fida di nessuno tranne che dei suoi uomini.
Mack sa che per poter lavorare allo Slainte dovrà conquistare la fiducia di Lachlan.
Il loro incontro sarà subito elettrizzante ed eccitante.
L'attrazione che Mack prova per il bellissimo giovane gangster è inequivocabile.
Lachlan non sa che Mack non ha alcuna esperienza con gli uomini, che non ha mai fatto sesso, che non è in cerca di lavoro disperatamente come gli fa credere ma che sta cercando indizi per ritrovare Talia. Lachlan le darà la possibilità di lavorare nel locale ma da subito la terrà sotto la sua ala protettrice.
Giorno dopo giorno i due sempre più a contatto e sempre più attratti si ritroveranno a vivere quella passione e quel tormento che li consuma.
Lachlan è l'uomo alpha per eccellenza. Mack è testarda, combattiva e non riesce a sottostare alle rigide regole dell'irlandese.


Ha un solo obbiettivo: ritrovare Talia.
Ma il sentimento crescente per Lachlan la travolgerà e senza mai perdere il fine, si lascerà coinvolgere nella realtà dell'ambiente oscuro e mafioso irlandese e russo.
La suspense si alternerà nelle pagine insieme alla storia romantica, infittendo il mistero e tenendoci impegnate a cercare di capire chi sono i buoni e chi i cattivi.
Sicuramente non vi annoierete, l'azione e il thriller alimenteranno la curiosità.
Vi devo confessare che inizialmente la molteplicità dei personaggi mi aveva un po' confusa.
Ma più andavo avanti e più il quadro mi si presentava chiaro.
La storia è senz'altro originale. Quel pizzico di dark (ma proprio un accenno) e la suspense ci tengono con il fiato sospeso.
E' chiaro fin da subito che nel momento in cui Lachlan mette i suoi occhi su Mack, la farà sua.
Le scene di sesso sono bollenti, intense e il linguaggio sporco quel tanto che basta a sottolineare che si tratta di un ambiente piuttosto oscuro e non da cuori e fiori.
Interessanti le altre coppie che iniziano a formarsi o comunque che iniziano ad annusarsi, facendo le prime apparizioni intorno a Lachlan e Mack.






Si tratta di una serie di autoconclusivi, collegati ma ogni volume narra di una coppia diversa, una più interessante dell'altra.
I personaggi tutti molto diversi e particolari ci incuriosiscono tanto al punto che io già attendo le prossime pubblicazioni.
Che dire? Sicuramente sono rimasta piacevolmente sorpresa e soddisfatta di questa ultima lettura e soprattutto della novità.
Il genere mafia romance non è sicuramente per tutti i palati però, personalmente amo intervallare quelle storie di amori, rudi, nudi e crudi a quelli zuccherosi, perché per linguaggio e location sono più coinvolgenti, più tormentati e più eccitanti.
Per cui consiglio anche a chi non legge questo genere di provare perché diciamocelo, chi non ama i bad boy?


Link d'acquisto Amazon

A. Zavarelli è un’autrice bestseller di USA Today.
Ama tutte le cose con il cioccolato, i libri con gli avvertimenti e far passare le pene dell’inferno ai suoi personaggi. I suoi racconti sono noti per essere caratterizzati dall’oscurità, che talvolta la corteggia senza alcuna remora. I temi della vendetta e delle anime torturate sono i suoi preferiti e questo le dà una scusa per guardare bizzarri e contorti documentari nel tempo libero.
Al momento vive nel Nord-ovest con il suo boscaiolo e un’intera cucciolata di piccoli pelosi.



Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...