giovedì 22 settembre 2016

RECENSIONE: TUTTE LE NOTTI "Seductive Nights Series #1" di LAUREN BLAKELY


Salve lettrici compulsive. La recensione di oggi è del primo volume della serie Seductive Night di Lauren Blakely, Tutte le notti, edito da Newton Compton.
Venite a conoscere Clay e Julia. Martina lo ha letto per noi e oggi ce ne parla.

TITOLO: TUTTE LE NOTTI

SERIE: SEDUCTIVE NIGHTS#1

AUTORE: LAUREN BLAKELY

EDITORE: NEWTON COMPTON

GENERE: EROTIC ROMANCE

DATA DI USCITA: 21 SETTEMBRE 2016

Seductive Nights Series       ANTEPRIMA QUI
0.5 First Night
1.   Tutte le notti 21 Settembre 2016
2.   After This Night
3.   One More Night


Il loro mondo è fatto di sesso, amore e bugie.

Lui la intossica. La comanda. La consuma.

Clay Nichols ha una mente perversa e una bocca ipnotica, ed è tutto ciò che Julia vuole, ed esattamente ciò che non può avere. È entrato nella sua vita una notte e le ha fatto conoscere un piacere che non credeva possibile. Impadronendosi del suo corpo e catturando ogni suo pensiero. È troppo pericoloso perché Julia rischi il suo cuore con lui, dato che ha una taglia sulla testa. Julia fugge dopo una sola sconvolgente settimana con lui, ma ora è tornato, ed è determinato a farla sua. Non importa quanto gli costerà. Lei per lui è una droga.
Fiera, indimenticabile, Julia è un enigma, e Clay non ha intenzione di lasciarla andare senza lottare. Ma lei ha i suoi oscuri segreti che minacciano di distruggere ogni possibilità di felicità. Lei è ricercata – la posta in gioco è alta, ogni sua mossa è sotto osservazione, ma è impossibile ignorare la loro attrazione. Due persone scottate dall’amore possono ancora fidarsi quando desiderio e passione si intrecciano con il pericolo?





Tutte noi abbiamo in testa un modello di uomo che vorremmo avere al nostro fianco. Molto spesso lo immaginiamo alto, forte, fisico da bronzo di Riace, divertente ma anche passionale. Insomma, mica un uomo qualunque. Le nostre aspettative sono alte e speriamo sempre di poter incontrare la persona che con un solo sguardo ci incateni e ci faccia sognare. Anche la protagonista di Tutte le notti, primo volume della serie Seductive Nights di Lauren Blackely vorrebbe un uomo così. 






Julia non ha molte pretese, non se lo può permettere, non può avere una storia e tanto meno può permettersi di far entrare un uomo nella sua vita per una relazione. Vorrebbe solo un uomo con cui divertirsi una notte, che la soddisfi e che non faccia troppe domande. In questo momento però questo suo desiderio sembra una chimera, incontra solo uomini frivoli, e di poco spessore. Julia è una bella ragazza, sfacciatamente audace, e sicuramente provocante. Comproprietaria di un locale insieme a Kim, di uomini ne potrebbe avere a bizzeffe, ma Julia è esigente, molto esigente. 


Ma una sera un uomo le chiede da bere, un uomo che non è come gli altri, che la inchioda con lo sguardo. Clay è affascinate, bello e virile e bastano due parole che tra loro scoppia la scintilla. Non è una scintilla qualunque, è attrazione pura, è passione viscerale. Entrambi non chiedono che una notte di passione, una notte dove non ci siano regole e dove l’istinto prenda il sopravvento. La loro intesa supera ogni loro aspettativa, da quanto si vogliono si divorano, il sesso è bollente e scoprire che non è solo chimica quello che gli unisce renderà la situazione complicata. 
Scoprono di avere molti interessi in comune, Clay non vuole lasciarsela scappare e anche Julia vorrebbe approfondire il loro rapporto, ma Clay odia le bugie, non vuole un rapporto dove non si è sinceri e non ammette niente di meno. Ma Julia può essere sincera solo fino a un certo punto, nessuno neanche sua sorella, che è la sua migliore amica sa cosa nasconde, mentire è l’unica soluzione per difendere la vita delle persone a cui tiene. Mentire però è difficile e porterà a delle conseguenze che mai avrebbe voluto.


La fine del libro mi ha lasciato l’amaro in bocca, da una parte me l'aspettavo, direi che era scontato.
Clay non è solo un maschio alpha, ha una dolcezza che ti conquista. E’ un uomo che ha tutti i requisiti per far perdere la testa a una donna, è magnetico, solare, ironico e naturalmente molto passionale. Julia è una protagonista che sa il fatto suo, non si fa mettere i piedi in testa tanto facilmente, le piace stare al comando e prendere in mano la situazione. A dir la verità sono entrambi dei dominatori ma lo loro sintonia è talmente alta che non interessa chi prende il comando. 
La storia ha un bel potenziale, non ci sono momenti dove mi sono annoiata, però aspettavo quel qualcosa in più, che però per il momento non è arrivato. 
Quindi aspetto il secondo volume con tanta curiosità. So che non può non esserci un’evoluzione e sono ansiosa di scoprire cosa accadrà tra di loro. 



Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...