domenica 12 marzo 2017

RECENSIONE: VENTO DEI CARAIBI di TIANA LEONE


Salve readers, la RECENSIONE che vi proponiamo oggi è su un libro di genere Historical Romance, l'autrice è Italiana e questa è la sua opera prima. Andiamo a scoprire cosa ne pensa Francesca che lo ha letto il libro per noi.

TITOLO: VENTO DEI CARAIBI

AUTORE: TIANA LEONE

EDITORE: EMMA BOOKS ebook 
               SELF PUBLISHING  cartaceo

GENERE: HISTORICAL ROMANCE

DATA D'USCITA: 4 FEBBRAIO 2017

AUTOCONCLUSIVO


Londra, 1700. A un passo dalle nozze, Jada Bentley scopre una macabra verità sul suo futuro marito, un segreto che può costarle la vita. Determinata a far saltare il matrimonio e con una ricca eredità a disposizione, decide di salpare per il Nuovo Mondo. Ma imbarcarsi con l’inganno si rivela presto una scelta poco saggia, soprattutto quando Jada scopre che il capitano della nave è il freddo e autoritario Devan Ashton, corsaro al servizio di Sua Maestà re Guglielmo. Devan non è abituato a farsi imbrogliare, Jada non è abituata a cedere. Un viaggio mozzafiato che vi porterà dalla Londra degli Stuart alle sontuose ville di Charles Town, fino agli esotici scenari giamaicani nel cuore dei Caraibi, in un crescendo di avventura e passione.

Jada Betley vive serena e protetta dall'affetto del padre fino a quando lui muore. Successivamente viene affidata a una zia arcigna che desidera solo farle fare un buon matrimonio, pertanto sceglie il visconte Jenkins per lei, un lord vedovo e benestante, ma che tale non è. Davanti a questo intrigo Jada scappa per salpare su una nave diretta in Jamaica, con un travestimento (che la fa sembrare un adolescente) riesce a imbarcarsi sulla nave di "occhi d'acciaio" e qui tra tante avventure e tante emozioni, il capitano Devan Edward Ashton capisce che il giovane mozzo "soldo di cacio" è una giovane di straordinaria bellezza. Piano piano diventa innegabile l'attrazione che nutrono uno per l'altra.




Una volta arrivati nel Nuovo Mondo il socio del padre di Jada decide che la giovane ereditiera della piantagione ha bisogno di un uomo al proprio fianco e sceglie il capitano. Siamo ormai a metà libro, abbiamo viaggiato sulla nave del corsaro, abbiamo affrontato un arrembaggio, una tempesta, e sappiamo che il capitano deve sposare Jada, insomma sembra di sapere già il finale che ci attende. Ma tra intrighi, malintesi e nuove avventure si scopre ancora di più la forza di questi personaggi: lei testarda, determinata, intelligente (quasi una donna contemporanea) e lui autoritario, rispettabile, nobile di nome e di fatto.

Ma l'epilogo è lontano, c'è da assaporare ancora l'avventura, le descrizioni e i profumi di questi luoghi, ci sono intrighi e complotti che avvicinano e allontanano i personaggi (anche troppo per me, una piccola sofferenza) che mi hanno fatto apprezzare il bel finale.




La trama può sembrare scontata, ma le scene sono ben descritte tanto che sembra di essere lì, non annoiano perché intervallate da eventi che ti tengono incollata alle pagine. Interessante anche la presenza di tanti personaggi che hanno contribuito ad articolare l'avventura. Per me è una buona opera prima e credo proprio sentiremo ancora parlare di questa autrice.



Se ti è piaciuto questo post clicca su

Link d'acquisto:

1 commento:

  1. Grazie per la bella recensione e per avermi dedicato questo spazio nel blog! Sono felice che il romanzo vi sia piaciuto. Alla prossima avventura! <3


    Tiana Leone

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...