lunedì 29 maggio 2017

RECENSIONE IN ANTEPRIMA: PAPER PRINCESS "The Royals Series" di ERIN WATT



Salve readers la recensione di oggi è su un libro attesissimo. Scritto da Erin Watt e edito da Sperling & Kupfer è il primo volume di una trilogia Young Adult. Lo ha letto per noi Caterina. 

"Questo libro non vi darà tregua, passerete dalla risata, all'angoscia, al dramma. Troverete tutto: vendetta, tradimento, amore, amicizia."
Andiamo a scoprire di più... 

TITOLO: PAPER PRINCESS

AUTRICE: ERIN WATT (Elle Kennedy & Jen Frederick)

SERIE: THE ROYALS #1

EDITORE: SPERLING & KUPFER

GENERE: YOUNG ADULT

DATA D'USCITA: 30 MAGGIO 2017


Serie The Royals  ANTEPRIMA SERIE
1. Paper Princess 30 MAGGIO 2017
2. Paper Princ 27 GIUGNO 2017
3. Twisted Palace

Un patto che nasconde più di un segreto. Un sogno fragile come carta. Una passione che non darà tregua. A diciassette anni, Ella Harper ha già imparato a sbrigarsela da sola. Sempre in fuga, dalle difficoltà economiche e dagli uomini sbagliati di sua madre, si è districata tra mille lavori per riuscire a far quadrare i conti, studiare e costruirsi un futuro migliore. Finché, un giorno, nella sua vita compare un certo Callum Royal. Distinto ma deciso, nel suo costoso abito di sartoria, dice di essere il migliore amico del padre, che lei non ha mai conosciuto, nonché il suo tutore legale. In quanto tale, sarà lui d'ora in poi a sostenere le spese per il suo mantenimento e la sua istruzione, a patto che Ella accetti di vivere con lui e i suoi cinque figli. Ella sa che il sogno che Callum Royal sta cercando di venderle è sottile come carta. Ed è diffidente e furiosa. Ma ancora di più lo sono i fratelli Royal. Easton, Gideon, Sawyer, Sebastian e... Reed. Magnetici e pericolosi, non mancano di farla sentire un'intrusa: lei non appartiene, e non apparterrà mai, alla loro famiglia. E a nulla valgono i tentativi pacificatori di Callum. Ella però non è certo il tipo che si lascia intimorire, e le scintille a casa Royal non tardano ad arrivare. Soprattutto dopo un bacio rubato, che innescherà un'inarrestabile spirale di rabbia, gelosia e desiderio. Per non scottarsi, Ella dovrà imparare presto le regole del gioco...



Dire che volevo, aspettavo, bramavo questo libro, non è rendere bene l'idea. E questo è pericolosissimo perchè le aspettative sono alle stelle... Vi dirò una cosa che vi farà capire cosa penso dopo averlo letto... VOGLIO SUBITO IL SECONDO VOLUME. 
Ho divorato questo primo capitolo. Sembravo sotto effetto di droghe pesanti 😏 nessuno riusciva a staccarmi dalla mia dose.


Ella Harper ha 17 anni ed è determinata a superare la sua infanzia difficile. Non ha mai conosciuto il padre ed è stata allevata da una madre che pur volendole molto bene passava da un uomo all'altro e per mantenerla faceva la spogliarellista. Dopo una lunga malattia in cui Ella si è occupata economicamente di entrambe, la mamma muore e per Ella inizia la fuga per non finire nelle mani dei servizi sociali. 
Si trasferisce in una piccola città nel Tennessee, dove trova lavoro come spogliarellista, una casa e si iscrive a una buona scuola, falsificando, per l'iscrizione, la firma della madre. Un giorno, un uomo di nome Callum, si presenta nella sua scuola affermando di essere il suo tutore dal momento che il padre di cui lei non sa praticamente nulla è morto.
Ella dopo vari tentativi di fuga da Callum che non conosce e di cui non si fida, grazie ad un accordo, decide di seguirlo nella sua casa. 
Callum ha cinque figli, cinque ricchi ragazzi viziati, Gideon che è al college e torna solo nei fine settimana, Reed, Easton e due gemelli Sawyer e Sebastian. 
La loro madre è morta in circostante discutibili e il loro strano rapporto con il padre li porta a essere da subito ostili nei confronti di Ella. Malgrado tutto, lei sente una forte attrazione verso Reed che andrà man mano evolvendosi in un vero e proprio rapporto. 
Il romanzo della Watt ha un ritmo piacevole ed è sviluppato con un attenzione particolare ai personaggi, tutti ben caratterizzati e ben sviluppati. Non svela mai più del dovuto, approfondendo e rivelando solo man mano che si va avanti nella storia. Ci lascia qua e là dei piccoli dettagli che si riveleranno indizi per situazioni più o meno scioccanti ma comunque imprevedibili, ai quali a una prima occhiata, non avremmo dato alcun peso.


Ella è una protagonista fantastica, divertente, grintosa e soprattutto sempre fedele a se stessa. Mi piace come gestisce la situazione. Lei non si fa spaventare dall'aggressività dei ragazzi, ma anzi gioca al loro gioco e molto meglio di loro. Una vera dura. 
La sua relazione con Reed parte da una base di antagonismo. Ma fin da subito la tensione sessuale si avverte in maniera indiscutibile. Anche quando si disprezzano avvertiamo le scintille, che man mano si evolveranno fino a creare un incendio. 
Alcune delle scene che leggeremo tra i due sono molto più passionali che in molti New Adult. Ben descritte e perfettamente in contesto. 
Come per altri libri che io ho adorato alcuni ben pensanti potrebbero fare un analogia con Gossip Girl, beh ve lo anticipo io, il filone è quello, ci sono personaggi discutibili. Nessuno di loro potrebbe esser nominato per la santificazione né per la beatificazione. Quindi se vi piacciono le storielle con un cattivo e un buono lasciate perdere.
Qui i personaggi, tutti, vengono da famiglie disfunzionali e hanno dovuto imparare a sopravvivere, sono viziati e abituati ad ottenere tutto ciò che vogliono. Non si fanno scrupoli ad agire e a reagire. Sono personaggi a tutto tondo con un lato cattivo e un lato buono, che sanno mentire, si sanno vendicare e attaccare prima di essere attaccati o semplicemente per il gusto di farlo. Quello che succede spesso nella vita. Per chi non se ne fosse accorto di Santa Maria Goretti ce n'è una sola.


Per quanto mi riguarda malgrado le azioni a volta discutibili non ho mai odiato nessuno di loro, anzi il loro affiatamento mi ha stregato fin da subito. E malgrado Reed sia il vero maschio alfa strafigo e sexy il personaggio che ho più adorato è Easton. Lui è divertente e dolcissimo nel momento in cui decide di fidarsi di Ella. Diventa suo amico, si appoggia e le dona appoggio. Si viene a creare tra i due un rapporto stupendo.
Questo libro non vi darà tregua, passerete dalla risata, all'angoscia, al dramma. Troverete tutto: vendetta, tradimento, amore, amicizia.
Per culminare nella scena finale che vi farà letteralmente scaraventare libro o e-reader che sia contro il muro ripetutamente. 
Vi assicuro che malgrado io abbia una memoria alquanto labile non avrò alcun problema a ricordare il finale di questo libro quando dovrò leggere il sequel che fortunatamente esce a fine Giugno.
Se siete alla ricerca di una storia travolgente e con dei personaggi meravigliosamente imperfetti questo è sicuramente il libro che fa per voi.
Lo straconsiglio. Eviterei tuttavia di metterlo tra le mani di un pubblico giovanissimo.
Se ti è piaciuto questo post clicca su 

Link d'acquisto Amazon
 
  



2 commenti:

  1. Brava Caterina...non vedo l'ora che sia domani per scaraventare il kindle contro il muro!! So già che adorerò questo libro!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Concordo con Barbara.... So già che lo adorerò

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...