lunedì 2 ottobre 2017

Recensione: FREE TO LOVE. LOTTA PER IL TUO AMORE "Fighting to Be Free Series #2" di KIRSTY MOSELEY


Salve readers, la recensione di oggi è sul secondo e ultimo volume di una duologia che ci è piaciuta davvero tanto. 
Come sempre Kirsty Moseley con noi ha fatto centro. 
Andiamo a scoprire cosa ne pensa Caterina di questa seconda parte. 
P.S.: Per quelle di voi che non avessero letto il primo volume vi avvisiamo che potreste trovare spoiler relativi alla prima parte. Vi consigliamo quindi di cliccare all'interno del post sulla recensione del primo volume.


TITOLO: FREE TO LOVE. Lotta per il tuo amore

AUTORE: KIRSTY MOSELEY

SERIE: Fighting to be free Series #2

GENERE: CONTEMPORARY ROMANCE, NEW ADULT, BAD BOY ROMANCE

EDITORE: TRE60

DATA D'USCITA: 7 SETTEMBRE 2017

Fighting To Be Free Series:
1. Free to Love. Niente da perdere se non l'amore RECENSIONE
2. Free to Love. Lotta per il tuo amore

È stata dura, ma ce l’ha fatta. Ellie pensa finalmente di essersi gettata alle spalle la sua storia con Jamie. Il dolore è soltanto un ricordo. Una nuova città, un nuovo ragazzo, una nuova vita. Ma quando, per un tragico evento, è costretta a tornare a casa, le sue certezze crollano. È sufficiente uno sguardo di Jamie per riaccendere il suo cuore di amore e di passione. Il dolore è da sempre l’avversario di Jamie. L’ha conosciuto per strada, in prigione. L’ha sempre affrontato e sconfitto. Ma non questa volta. Da quando Ellie se ne è andata, la sofferenza si è impadronita di lui. Lo lacera, lo tormenta. Per questo, quando rivede Ellie, giura a se stesso che non la lascerà mai più andare via. La sua vita è con lei. Ma Ellie sarà capace, in nome di un amore autentico, di far fronte al presente troppo ingombrante di Jamie? E Jamie potrà, proprio in nome di quell’amore, aprirsi a un futuro di rinascita assieme alla ragazza che ha sempre amato? ..
Attendere il sequel di Free to Love per me è stata un impresa titanica. Ma finalmente eccoci alla conclusione di questo emozionantissimo viaggio.
Vedere Ellie partire senza Jamie era stata una secchiata di acqua fredda.  
Jamie aveva spinto Ellie lontano da lui, pur amandola con tutto il cuore, rompendo l'intenso legame tra loro, interrompendo la magia. Erano molto giovani, anche se forse ogni anno di vita di Jamie contava come dieci anni delle altre persone. Un passato difficile che continua a ripercuotersi sul suo futuro, un fallimento di cui non vuol gravare anche Ellie. 


Sono passati tre anni, Ellie dopo tante sofferenze finalmente vive una vita serena, si è stabilita a Londra dove ha incontrato uno splendido ragazzo, Toby, che le ha dato un lavoro e l'ha aiutata a superare la sua tristezza, è finalmente felice o almeno è quello che pensa. Jamie sembra essere solo un ricordo lontano, un doloroso ricordo del suo passato. 
Vede con Toby un futuro, fin quando un incidente terribile ai suoi genitori la riporta negli Stati Uniti.
Jamie viene a sapere subito del suo rientro e non può fare a meno di cercarla, deve almeno vederla, finalmente potrà respirare di nuovo, tuttavia sente di non poterla avvicinare. E' consapevole della sofferenza e del dolore che Ellie sta provando e non vuole aggravare la situazione con la sua presenza.
Jamie ora è un ricco uomo d'affari, anche se i suoi affari non sono certo puliti e onesti, dopo la partenza di Ellie non aveva più nessun obbiettivo, nessuno per cui lottare, e ha scelto la strada più facile, ha rilevato l'organizzazione, continuando con i furti d'auto, lo spaccio di droga, insieme alla conduzione di una serie di locali che lo aiutano nella sua attività.
I due si vedono per la prima volta proprio in uno dei suoi locali notturni, e tutto torna a galla, tutti i sentimenti e la sofferenza che Ellie aveva con fatica seppellito escono di nuovo fuori come se fosse passato un giorno anzichè tre anni.
Jamie fino a ora è stato intoccabile, non aveva paura di niente e di nessuno, non gli importava di morire e non aveva nessuno a cui teneva, quindi non era ricattabile.
La presenza di Ellie complica la situazione, i suoi nemici, l'organizzazione rivale della famiglia Salazar individua il suo punto debole e la posta in gioco si alza.
Riuscirà Jamie a proteggere l'unica cosa che ama al mondo?
Riuscirà a riconquistare la fiducia e l'amore di Ellie?
Ellie riuscirà a superare tutto e ad accettare che il suo legame con Jamie è indissolubile?


Il primo volume aveva avuto un ritmo serrato che credo tutti avevamo apprezzato, siamo state subito rapite da questo dolcissimo ragazzo così romantico e così incasinato che si ritrova in situazioni che lo portano a percorrere strade che non vorrebbe. L'intensità del legame tra Jamie e Ellie, la chimica tra i due e l'ineluttabilità del loro destino ci è chiara in ogni momento. La sentiamo, la respiriamo ed è l'elemento trainante di tutto. In questo secondo libro, in tutta la prima parte viviamo le loro vite separatamente, loro non interagiscono e questo per quanto mi riguarda ha fatto sì che il libro non mi catturasse quanto il primo, malgrado capisca che questa è una fase indispensabile. Questa situazione ha creato un forte squilibrio nel libro che nella prima parte va avanti in maniera abbastanza lenta e tutto d'un tratto si trasforma in un susseguirsi serratissimo di avvenimenti. 
La Moseley è indubbiamente una grandissima scrittrice e naturalmente riesce a recuperare in maniera grandiosa nella seconda metà del libro. 
Insomma, se un appunto le si vuol fare è che forse la prima parte delle vicende poteva essere più breve per evitare cali di tensione nella narrazione. Tuttavia stiamo parlando di dettagli. Questa duologia rimarrà nel mio cuore per gli splendidi personaggi e il coinvolgimento con il quale investe il lettore.
Senza ombra di dubbio ricade tra le letture che consiglierei  a occhi chiusi.


Se ti è piaciuto questo post clicca su

Link d'acquisto Amazon

Clicca sull'immagine corrispondente per leggere la recensione

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...