giovedì 14 giugno 2018

Recensione in anteprima: QUEEN. LA REGINA INDOMABILE "Mount Trilogy #2" di MEGHAN MARCH

 
Continua la storia Lachlan Mount e Keira in questo secondo volume avvincente della trilogia Mount.
Riusciranno i due a trovare un'intesa al di fuori della camera da letto? Andiamo a scoprire cosa ci racconta Barbara nella sua recensione in anteprima grazie alla Società Editrice Milanese che ha tradotto e portato in Italia la serie della famosa autrice americana Meghan March …Una curiosità…indovinate chi ha tradotto questo libro magistralmente…vi diamo un indizio è un'autrice italiana...

TITOLO: QUEEN. LA REGINA INDOMABILE

TITOLO ORIGINALE: DEFIANT QUEEN

SERIE: MOUNT TRILOGY #2

AUTORE: MEGHAN MARCH

EDITORE: SEM SOCIETÀ EDITRICE MILANESE

GENERE: EROTIC ROMANCE

DATA DI USCITA: 14 GIUGNO 2018


Mount Trilogy:
1. King: Un Re senza regole RECENSIONE
2. Queen
3. Desire


Io sono la sua distrazione. Il mio corpo è il suo giocattolo.
Ho dovuto cedere, non avevo scelta.
Lo odio, mi dico, ma ogni volta che entra da quella porta sento un brivido.
Come posso desiderarlo e detestarlo allo stesso tempo? Mi sta facendo impazzire.
Non dovevo finire in questo gorgo, dovevo immaginare che Lachlan Mount è un maschio senza regole.
Ma non ho nessuna intenzione di arrendermi, non voglio che veda le mie debolezze.
Pagherò il mio debito e manterrò intatto il mio cuore.
Il finale del primo volume della serie ci aveva lasciato appesi con un bel colpo di scena…
In questo secondo capitolo riprenderemo proprio da lì e scopriremo retroscena del matrimonio di Keira.
Già dal titolo si capisce che questo volume è incentrato su Keira e avremo modo di apprezzarne la complessa personalità, la forza e la tenacia a tenere testa all'affascinate Lachlan.
D'altro canto anche Lachlan inizia a vacillare di fronte alla bella rossa irlandese.


Lachlan decide di conquistare questa donna ribelle dandole più spazio di azione.
Lasciandole prendere le sue decisioni e incoraggiandola ma sempre proteggendola dai nemici e dal suo passato.
Vorrebbe non desiderarla così tanto ma non riesce a rinunciare a lei.
Si ritrova a desiderare che lei lo baci, a volere essere solo Lachlan e non l'uomo spietato che con la sua organizzazione domina New Orleans.
Certo in camera da letto è sempre lui a dominarla ma al di fuori è arrivato il momento di cambiare strategia.

Mount mi sta trasformando in una drogata, mi ruba a poco a poco il controllo sul mio corpo, costringendomi a offrirglielo di mia spontanea volontà. 

Lo spietato boss capisce che con la gentilezza potrebbe ottenere di più, per cui le organizza un viaggio a Dublino per poter partecipare a un evento che interessa i produttori di whisky.
Vedremo un lato di Lachlan Mount che ci intenerirà e che lo renderà più umano.
Questo lato conquisterà definitivamente anche Keira che inizia a vacillare nella sua ribellione.


Soprattutto scopriremo qualcosa di più sul suo passato e cosa lo ha reso l'uomo freddo e spietato che abbiamo incontrato.
Keira si insinuerà sempre di più dentro di lui ammorbidendolo e diventando il suo più temuto tallone d'Achille.
Lachlan capisce che questo sentimento potrebbe farlo diventare debole di fronte al nemico, ma è più forte di lui. Keira lo sta plasmando, lo rende più umano, capace di provare sentimenti.
Lui tenta di ristabilire i confini ma ormai lei fa parte di lui.
Questo lato di Lachlan mi è piaciuto moltissimo, sì, ok gli uomini alpha, sì, ok gli uomini poco sentimentali, ma sempre in un romance siamo ;-) quest'uomo doveva avere questo lato sentimentale nascosto da qualche parte.
Keira invece rimane sempre la donna tosta, testarda e inarrestabile che abbiamo conosciuto nel primo volume.
Vedrà il mutamento in Lachlan ma sarà difficile fidarsi di lui, convinta di essere solo il pagamento di un debito.


La scrittura si conferma il punto vincente di questa serie che ho trovato davvero eccellente.
La narrazione incalzante ti tiene incollata alle pagine che si susseguono inarrestabilmente fino alla fine.
Le scene di sesso, essendo un erotic romance rimangono coinvolgenti ed eccitanti, come ho già detto coerenti al genere e con il necessario linguaggio sporco.
Anche questo capitolo finisce con un cliffhanger spaventoso, ancora più del primo, ma l'attesa non sarà lunghissima quindi come per il precedente riuscirete a gestire tutti gli interrogativi che rimarranno sospesi.
Non mi resta che confermare il giudizio positivo nei confronti di questa serie  e attendere il capitolo finale nella speranza di un bell'happy ending!
Un ultima curiosità, il libro è stato tradotto magistralmente da un'autrice italiana molto apprezzata, volete sapere chi è? Ok ve lo dico... Edy Tassi. Complimenti anche a lei.


Se ti è piaciuto questo post clicca su

Link d'acquisto Amazon:

Clicca sull'icona corrispondente e seguici anche su:

        



SalvaSalva

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...