martedì 31 luglio 2018

Recensione: KNIGHT "Stolen Duet #2" di B.B. REID


Salve readers la RECENSIONE di oggi è sul secondo e ultimo volume della serie STOLEN DUET di B.B. REID edito dall' ALWAYS PUBLISHING.
Barbara lo ha letto per noi andiamo a scoprire cosa ne pensa.

TITOLO: KNIGHT

TITOLO ORIGINALE: THE KNIGHT

SERIE: STOLEN DUET #2

AUTORE: B. B. REID

GENERE: DARK ROMANCE

EDITORE: ALWAYS PUBLISHING

DATA D'USCITA: 24 LUGLIO 2018

Stolen Duet 
1. Bandit 26/04/2018 RECENSIONE
2. Knight 26/07/2018



Un segreto svelato. Una vendetta consumata. Una guerra alle porte.
Mian Ross ha fatto di tutto per proteggere suo figlio, scontrandosi con segreti a lungo celati, arrivando a scoprire la profondità delle tenebre dell'uomo che, prima di occupare i suoi incubi, aveva per lungo tempo occupato il suo cuore. Ma ora Mian non teme più Angel Knight. Insieme non hanno trovato una favola, hanno trovato una guerra. Per Angel il potere e la sete di vendetta si sono rivelati alleati inutili. Quale sarà la prossima mossa del Sesto Cavaliere? È disposto ad annientare ogni suo nemico, ad abbandonare il suo trono, a mettere a rischio la sua stessa vita pur di proteggere la sua ossessione. Ma alcuni tradimenti non possono trovare perdono.


Finalmente a pochi mesi dall'uscita di Bandit, Always Publishing pubblica il sequel che ci svelerà la conclusione delle vicende che coinvolgono Angel Knight e Mian Ross.
Non vi nascondo che trattandosi di una trama piuttosto elaborata, nella quale la rete di personaggi coinvolti è altrettanto fitta, ho faticato a ricordarmi gli avvenimenti e soprattutto a collocare i nomi ai ruoli.
Però avevo un pensiero fisso dal finale di Bandit, sospesissimo: Angel avrebbe perdonato Mian per quello che le ha fatto?
Ebbene sì, non solo, il nostro Knight, farà di tutto per continuare a proteggere Mian, dal Senatore che la vuole morta insieme a suo nipote e dalla sua famiglia che vede in lei la figlia del nemico.
Angel affiderà quindi l'amata Mian ai due amici fraterni Lucas e Z e anche da lontano continuerà a vegliare su di lei.
Mian d'altro canto è determinata a vivere la sua vita con il figlioletto libera da ogni obbligo, soprattutto nei confronti di Angel.
Convinta dell'innocenza del padre in prigione, Mian non riesce a perdonare Angel ma al tempo stesso si sentirà attratta come un magnete. 
Riuscirà Angel a tenerla sotto la propria ala protettiva e soprattutto gli sarà permesso di vivere la loro storia?


Come ho scritto in premessa ho trovato difficile ricordare i nomi e soprattutto i ruoli dei vari personaggi (forse perché nel frattempo ho letto altre decine di libri ;-)?) e per la prima volta forse, mi sento di consigliare la lettura dei libri in successione in modo tale che riusciate a seguire la complicata trama senza intoppi e dimenticanze.
In questo secondo volume finalmente abbiamo modo di scoprire il vero Angel Knight.
Scopriremo che il suo ruolo sia più dettato da una tradizione di famiglia che dal suo volere.
Angel in realtà vorrebbe cambiare le rigide regole della sua famiglia e soprattutto vorrebbe vivere senza imposizioni la sua storia con Mian.
È un uomo feroce, ma più per difesa che per volontà di fare male.
Angel ama Mian da sempre, nonostante entrambi siano stati usati inconsapevolmente come pedine dai rispettivi padri.
Mian non riesce a perdonarlo, malgrado si senta legata a lui, al tempo stesso lo odia per ciò che ha fatto a suo padre, arrivando perfino a negare i propri sentimenti.
Vi assicuro che spesso ho proprio detestato il personaggio di Mian, trovando inverosimile la sua testardaggine a non voler cedere a un uomo che ama in modo così puro.
Angel sarebbe pronto a mollare tutto per lei e per il suo bambino che vorrebbe averle dato lui.
Lei invece continua a non fidarsi.


Lui non è il romantico che si perde nelle frasi fatte, in cuori e fiori.
Angel dimostrerà con i fatti quanto sia determinato a tenere per sempre con sé la bella testarda e il bambino.
Mian invece vuole comunque la sua libertà e più di tutto vuole che Angel le dimostri che si può fidare di lui ancora una volta.
Proprio nella seconda parte del libro mi sono sentita più coinvolta e ho apprezzato molto l'evolversi della vicenda che da un certo punto ha abbandonato la parte suspense per concentrarsi sulla parte romance, leggendo del sentimento che lega i due amanti e facendoci assaporare la parte romantica della storia d'amore.



Il finale è coerente con l'evoluzione dei personaggi e della storia. È il finale che volevo e che sicuramente molte di noi aspettavano. L'unica cosa che avrei voluto è conoscere meglio i compagni di viaggio di Angel, Lucas e Z.
Anche in questo capitolo finale abbiamo avuto un assaggio dei due prodi cavalieri che affiancano il nostro Knight. In effetti il loro comportamento a tratti ambiguo nei confronti di Mian ci ha fatto pensare spesso (e qualcuna ha anche temuto…) ci fosse una condivisione ma in realtà rassicuro le lettrici dicendo loro di leggere tranquillamente il libro, nessuna condivisione di Mian verrà consumata. Lucas e Z sono amici fidati e fraterni di Angel. Ne sentiremo presto parlare: l'autrice nei ringraziamenti ha reso noto che in futuro usciranno degli spin-off proprio per nutrire la nostra fame di sapere qualcosa sui due bei cavalieri…
Nell'attesa gustatevi il capitolo finale e vedrete che ne rimarrete pienamente soddisfatte come me.




Se ti è piaciuto questo post clicca su

Link d'acquisto Amazon:

Clicca sull'immagine per leggere la RECENSIONE corrispondente

Clicca sull'icona corrispondente e seguici anche su:

        
SalvaSalva

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...