martedì 10 luglio 2018

Recesione in anteprima: QUANDO TUTTO CAMBIA di ABBI GLINES


Salve Readers, oggi la RECENSIONE è in ANTEPRIMA. L'autrice non ha bisogno di presentazioni. Tutte le amanti del romance conoscono la fantastica Abbi Glines, la mamma di Rush. 
Oggi Caterina, che ha letto il libro in anteprima, ci parlerà del suo nuovo romanzo autoconclusivo, in uscita grazie a Mondadori.    

TITOLO: QUANDO TUTTO CAMBIA

TITOLO ORIGINALE: AS SHE FADES

AUTORE: ABBI GLINES

EDITORE: MONDADORI

COLLANA: CRYSALIDE

GENERE: NEW ADULT

DATA DI USCITA: 10 LUGLIO 2018

AUTOCONCLUSIVO


Ho sempre amato le fiabe, fin da quand'ero piccola. E ho sempre creduto nel vero amore. Per me però è stato facile, perché quando mi sono innamorata di lui avevo sei anni. Lui era il mio Principe Azzurro. E insieme credevamo di essere speciali. La vita felice che avevamo, però, fu spazzata via in un lampo, e noi non eravamo pronti. Ma del resto, chi mai lo è?
È una notte speciale per Vale e Crawford. La macchina che corre veloce, nell'aria il profumo delle serate estive, e negli occhi e nelle orecchie le immagini e le parole della giornata appena trascorsa. Sono giovani, belli, radiosi: hanno appena preso il diploma, davanti a loro le vacanze, ma soprattutto il progetto di una nuova vita, un nuovo inizio. Da assaporare insieme. Perché insieme loro due si sentono forti, invincibili, come solo ci si può sentire a diciott'anni, quando si è innamorati e in procinto di cominciare una nuova avventura. Poi, tutto a un tratto, una frenata improvvisa, il mondo che prende a girare, lo stridore delle ruote che travolgono ogni pensiero, e tutti i sogni inghiottiti dal buio.
Passa un mese e niente è come Vale e Crawford si erano immaginati. Da quella notte terribile, infatti, lui è in coma. E lei trascorre ogni suo attimo in ospedale, in attesa di poter entrare nella sua stanza per leggergli qualcosa, sognando il momento in cui aprirà di nuovo gli occhi e tutti i loro progetti potranno riprendere da dove si sono interrotti.
Un giorno, mentre aspetta di fargli visita, Vale conosce Slate, un ragazzo poco più grande di lei dagli occhi verdi e l'aria da spaccone, in ospedale per assistere lo zio malato. Tra i due inizia uno strano rapporto fatto di confidenze, prese in giro e caffè bollenti. Slate riesce in qualche modo ad alleviare il dolore di Vale, tanto che in lei, col passare dei giorni e pur tra i sensi di colpa, inizia a farsi spazio l'idea che forse sia possibile andare avanti con la propria vita, anche senza Crawford. Quel che ancora non sa è che il destino è pronto, dietro l'angolo, a cambiare ancora una volta le carte in tavola.
Attendevo da tanto questo libro, la Glines è una delle mie autrici preferite ed era una vita che non usciva in Italia qualcosa di suo. Quindi ero al settimo cielo quando ho appreso la notizia.
Adoro quando un libro riesce a stupirmi, quando ha degli elementi inaspettati e questo sicuramente ha questa caratteristica.




Vale e Crowford si conoscono dall'età di sei anni e sono sempre stati insieme, prima come amici poi come coppia. Hanno da tempo pianificato la loro vita insieme. Noi li conosciamo subito dopo il diploma, quando finalmente stanno per iniziarla. Purtroppo un brutto incidente spezza il sogno. Crowford ora è in coma. Vale non se ne fa una ragione passando tutto il suo tempo al suo capezzale e aspettando che Crowford si svegli. Non se la sente di andare avanti senza di lui. Crowford è la sua vita, non ha mai vissuto le sue esperienze autonomamente, Crowford c'è sempre stato.

In questo periodo che trascorre in ospedale, malgrado le sue resistenze, un ragazzo si fa spazio nella sua vita, Slate. Loro diventano amici, condividono qualche momento insieme in compagnia di qualche caffè nei ritagli di tempo tra una visita e l'altra.
Slate è quasi sempre in ospedale, lo zio D che lo ha cresciuto sta morendo di cancro. Slate è anche un amico di Knox, uno dei fratelli di Vale, sono nella stessa confraternita all'università.
Passa oltre un mese, e si avvicina l'inizio del primo anno di università, Vale non vorrebbe proprio andarci senza Crowford ma la sua famiglia la convince che è la cosa giusta, è quello che vorrebbe anche Crowford e la retta è già stata pagata.
I sentimenti di Vale sono contrastanti, è in gran confusione. All'università la sua amicizia con Slate continua, i due ragazzi si avvicinano sempre di più. 
La ragazza che era una volta è diventata una donna diversa? Sicuramente questa situazione le fa aprire gli occhi su alcune sfaccettature della sua relazione con Crowford che prima non notava. 
Questo libro è drammatico per i fatti che si snodano all'interno ma è anche divertente. Le interazioni tra i vari personaggi, non solo i protagonisti, alleggeriscono parecchio la pesantezza del tema affrontato.




Il cast è incredibile: Knox, il fratello di Vale; lo zio D, zio di Slate e tutta la famiglia di Vale contribuiscono ad alleggerire e nello stesso tempo a intensificare gli eventi che man mano si snodano.

Questo libro è INCREDIBILE la struttura del plot è fenomenale. Gli intrecci nella trama sono gestiti con grande maestria. Il ritmo della Glines intensifica il colpo di scena che non potrà non stupirvi lasciandovi a bocca aperta.
Circa al 60% del romanzo, quando avevo ormai in mente, ben chiaro, quale sarebbe stato lo svolgimento del libro, la Glines sconvolge tutto. Lasciatemelo dire, questa donna è un fottuto genio.
Questo elemento, completamente inaspettato per me, basta a farmi adorare questo libro, se poi sommiamo lo stile intenso e scorrevole che caratterizza quest'autrice direi che il gioco è fatto.
Aggiungiamo che ho adorato Slate, la sua intensità, la sua ironia e soprattutto la crescita che innegabilmente avviene da quando lo conosciamo. Per non parlare delle interazioni con Vale, le ho amate tutte. 
Anche il personaggio di Vale subisce una crescita non indifferente, l'aver vissuto un evento traumatizzante la fa riflettere e agire di conseguenza.




Avrete capito che ho adorato questo libro, il motivo per cui non riesco a dare la votazione piena è a causa del finale, che ahimè ho trovato un po' insoddisfacente. In genere non amo i finali estesi, ma qualcosa di più in questo caso l'avrei gradita.

Il mio consiglio è: non lasciatevelo sfuggire per nessun motivo.
Se ti è piaciuto questo post clicca su

Link d'acquisto Amazon:

Clicca sull'icona corrispondente e seguici anche su:

        



SalvaSalva

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...