giovedì 6 settembre 2018

Recensione: FATE "Trinity Series #5" di AUDREY CARLAN


Salve Readers, la RECENSIONE di oggi è sul quinto e ultimo volume della Trinity Series edita da Newton Compton editore andiamo a scoprire cosa ne pensa Caterina che lo ha letto per noi.

TITOLO: FATE

TITOLO ORIGINALE: FATE

SERIE: TRINITY #5

AUTORE: AUDREY CARLAN

GENERE: DARK EROTIC SUSPENSE

EDITORE: NEWTON COMPTON EDITORE

DATA D'USCITA: 20 AGOSTO 2018

Trinity Series:
1. Body 3/05/2018 ◆ Gillian & Chase◆  RECENSIONE
2. Mind 7/06/2018 ◆ Gillian & Chase◆  RECENSIONE
3. Soul 25/06/2018 ◆ Gillian & Chase◆ RECENSIONE
4. Life 26/07/2018  ◆ Maria & Elijah ◆  RECENSIONE
5. Fate 20/08/2018  
◆ Kathleen e Carson 
Non sono in molti a poter dire di essere stati scottati dal destino. Io sono l’eccezione. Ho cicatrici lungo tutto il corpo che possono provarlo. I dottori hanno fatto tutto quello che è stato possibile per curare le abrasioni, nascondendole con la chirurgia. Ma a volte quello che non può essere visto non può nemmeno essere curato. Quella notte le fiamme hanno morso ben più della mia carne. Hanno cancellato il mio talento, la mia bellezza e, soprattutto, incenerito il legame che avevo con l’uomo che amavo. Sono stata io ad allontanarlo, ma avevo le mie ragioni. Ho fatto quello che ogni donna avrebbe fatto al mio posto: ho rinunciato a tutto pur di fargli ritrovare pace e serenità altrove. Ma mi manca. Ed è il suo sguardo, adesso, a bruciare di rancore. Un calore così potente che mi fa temere di venire nuovamente distrutta.
Se avete letto le mie precedenti recensioni sulla serie sapete che non l'ho amata molto, si fa leggere ma sicuramente i primi tre libri li ho un po' sofferti. Probabilmente la Carlan funziona meglio quando non la tira troppo per le lunghe. Infatti gli stand-alone di questa serie, cioè il quarto e il quinto volume, a mio avviso sono nettamente superiori e benché non fossi granché attirata dal personaggio di Kathleen, ormai non potevo non leggere l'ultimo volume. E... meraviglia delle meraviglie... mi è davvero piaciuto, direi che è il mio preferito della serie.



Questo romanzo come ho accennato ci narra le vicende di Kat e Carson. 
Anni prima Kat è rimasta coinvolta in un incendio causato dallo stalker di Gillian e questo ha cambiato irrimediabilmente la sua vita. E' rimasta danneggiata fisicamente ed emotivamente. L'evento ha compromesso il suo corpo, lasciandola con danni fisici rilevanti ma anche la sua mente, togliendole gran parte del suo amore per la vita, la voglia di coltivare le sue amicizie, di frequentare la sua famiglia acquisita e anche di accettare l'amore di Carson, l'unico uomo che lei abbia mai amato. 
Kat ha lottato ogni giorno cercando di vivere una vita normale, ma non riuscendo in nessun modo ad accettare l'amore di Carson, un anno dopo il tragico evento lo ha lasciato libero. Lei vive questo periodo della sua vita nella depressione e nella tristezza e non vuole in nessun modo coinvolgere Carson. Lui ne esce con il cuore spezzato, cerca di avere altre relazioni, ma nessuna donna è Kat. 
Nel momento in cui i due si rincontrano, anni dopo, capiscono chiaramente che nulla è cambiato. L'amore e la passione che li sconvolgeva non sono cessati né si sono attenuati. Kat comprende finalmente che i suoi sentimenti verso Carson non cambieranno mai. Ma è troppo tardi? Carson riuscirà a fidarsi di nuovo di lei?
Una cena insieme riaccende la passione e il fuoco mai spento. Ma tutto questo è ben lontano da risolvere la situazione.
I capitoli sono scritti sia dal punto di vista di Kat che di Carson, quindi abbiamo modo di conoscere i pensieri, le insicurezze e le cicatrici di entrambi e soprattutto ci è indispensabile per scoprire i segreti e gli intrighi che si dipanano man mano nella storia e che vi assicuro non sono pochi.
L'amore e la dedizione che Carson dimostra nei confronti di Cat quando si rimettono insieme sono molto toccanti. Ma più di tutto ho adorato la svolta che apporta Misty nelle storia. Carson ha passato con lei una notte. Ubriaco marcio, dopo essere stato lasciato da Kat, finisce a letto con questa ragazza bionda che tanto gliela ricordava. 
Anche Misty come Kat riacompare dopo anni nella sua vita, con un tempismo perfetto, rivelando un segreto inaspettato che cambierà tutte le carte in tavola e che naturalmente non ho intenzione di svelare. 


Ma vi posso anticipare che Misty nasconde molto più di questo...
Come ho già detto, non ero sicura che mi sarebbe piaciuta la storia sul personaggio di Kat, le lesioni che ha subito l'hanno resa una persona cupa, che vive di autocommiserazione e avevo paura che tutto ciò mi avrebbe infastidito. In realtà la Carlan riesce a imprimere al personaggio profondità che unitamente alla grande suspense del plot mi ha davvero convinta.
Conosceremo Kat sotto altri aspetti, completamente nuovi, nel momento in cui ritrova se stessa viene fuori una donna molto forte che sa esattamente quello che vuole. 
Lei riesce poco alla volta, con fatica, ad accettare e a superare il fatto di aver perso la sua perfezione esteriore a ritrovare la passione verso il mondo che la circonda e verso i suoi affetti. 
Riesce con un duro lavoro su se stessa a elaborare i suoi sentimenti, capendo come i suoi rifiuti fanno sentire Carson ma anche le sue "Anime sorelle", dalle quali aveva preso le distanze. E' finalmente pronta a riaccettare nella sua vita le persone che ama e questo è frutto del lungo percorso che ha dovuto affrontare. Mi è piaciuto come questo processo si è sviluppato.
Un altro aspetto interessante è l'intima amicizia che in questi anni ha instaurato con Chase. E' bello vedere la fiducia che Kat ripone in lui e come lui la sostiene. E' stato davvero inaspettato un ruolo così importante per lui, e mi ha aiutato ad amare di più il personaggio.
Ma la cosa che mi ha davvero convinto in questa storia è che la Carlan cambia registro distanziandosi dai plot precedenti. La storia si sviluppa lentamente e con calma, con alcuni dei problemi e dei segreti che Kat e Carson devono affrontare, e alla fine diventa davvero eccitante e tragica. La suspense che riesce a creare è incredibile e inaspettata. Esattamente l'opposto degli altri libri che avevo trovato abbastanza scontati sotto questo punto di vista. Nel complesso, mi è piaciuta molto l'intreccio del plot e soprattutto il finale.
Ho un rapporto controverso di amore e odio con questa autrice. Riconosco che il suo stile è scorrevole e spesso piacevole ma spesso eccede. In questo caso tuttavia ho trovato il plot ben bilanciato e strutturato che va in crescendo. Mi ha davvero convinto e quindi sì, mi sento di consigliarlo.


Se ti è piaciuto questo post clicca su 

Link d'acquisto Amazon:
    

Clicca sull'immagine per leggere la RECENSIONE corrispondente:
  

Clicca sull'icona corrispondente e seguici anche su:

        

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...