mercoledì 21 novembre 2018

Recensione: FINALMENTE VICINI "Fallen Crest High Series #4" di TIJAN


Salve readers, la recensione di oggi è sul quarto volume della serie Fallen Crest High di Tijan edito da Garzanti. 
Pronti a scoprire le nuove vicende che coinvolgono Sam e i fratelli Kade? 
Caterina ha letto il libro per noi, andiamo a scoprire cosa ne pensa.

TITOLO: FINALMENTE VICINI

SERIE: FALLEN CREST HIGH #4

AUTORE: TIJAN

EDITORE: GARZANTI

GENERE: CONTEMPORARY ROMANCE / YOUNG ADULT

DATA DI USCITA: 8 NOVEMBRE 2018


Fallen Crest High Series: ANTEPRIMA SERIE
0.5 Mason
1. Finalmente noi      RECENSIONE
2. Finalmente ci sei   RECENSIONE
3. Finalmente con te RECENSIONE
4. Finalmente vicini
5. Fallen Crest University
5.5 Logan Kade
6. To be releaved 

Entrare a far parte della famiglia Kade per Sam ha segnato l'inizio di una nuova vita. Le è bastato scontrarsi con i penetranti occhi verdi di Mason per capire che era la persona giusta per lei. Finora Mason è riuscito a proteggerla dalle invidie e dalle gelosie di chi fin dall'inizio ha osteggiato la loro relazione. A offrirle il calore delle sue braccia e ad abbattere il muro di diffidenza dietro a cui Sam si nasconde fin troppo spesso conquistandosi la sua fiducia, un passo alla volta. Ma adesso questa fiducia, ancora troppo fragile, rischia di spezzarsi. Mason è partito per il college e Sam teme di non essere in grado di gestire una relazione a distanza. Senza di lui, senza la sicurezza e il coraggio che riesce a infonderle con la sua presenza, ha paura di non poter affrontare gli ostacoli che sicuramente arriveranno a complicare la situazione. E poi c'è qualcuno che vuole approfittare di questo momento difficile per mettere Sam alle strette e rendere pubblico un segreto. Un segreto che rischierebbe di minare alle fondamenta il suo rapporto con Mason, distruggendo tutto quello che hanno costruito insieme. Ma Sam non può permetterlo. Non dopo aver lottato con tenacia e avercela messa tutta per arrivare là dov'è ora. Perché il suo cuore ha già deciso tutto: c'è spazio per una persona sola e quella persona è Mason, il cattivo ragazzo che non si cura di nessuno ed è capace di regalare tutto l'amore che una ragazza possa mai desiderare.

Ed eccoci arrivati al quarto episodio di questa tanto discussa serie che vede come protagonisti i fratelli Kade e la loro sorellastra Sam. 
Ho ormai ribattezzato questi libri come il mio "cibo spazzatura" proprio come quest'ultimo infatti la reazione che hanno su di me è una sorta di dipendenza al pari delle sostanze stupefacenti. Per farla breve ormai sono diventata una Fallen Crest Hight dipendente, chissà se alla fine dovrò entrare in un centro di riabilitazione. 
Comincio con il dirvi che questo è uno tra i miei volumi preferiti.


Riprendiamo la storia dei nostri beniamini esattamente dove l'avevamo interrotta. Mason è in procinto di trasferirsi al College mentre Sam e Logan devono terminare l'ultimo anno alla Fallen Crest Hight. 
Il problema è che, nell'ultimo loro incontro, Tate insinua in Sam il dubbio che Logan possa essere innamorato di lei. Un dubbio atroce per Sam, che non fa altro che rimuginare per paura di perdere tutto, la sua famiglia e il suo grande amore, Mason.
Sam quindi si ritira in se stessa, cerca di cancellare i suoi problemi rifugiandosi nella corsa e cercando di evitare Logan. È terrorizzata dal fatto che potrebbe essere vero e che questa cosa potrebbe rovinare il suo rapporto con Mason e Logan. E anche se è consapevole che dovrebbe confidarlo a Mason, non trova il coraggio di farlo per paura che lui la lasci. Al college, Mason e Nate sono in una situazione di stallo dato che Nate non è nella squadra di football e tutti i nuovi amici e lo stesso compagno di stanza di Mason sono gli altri componenti della squadra. Nate è determinato a stringere nuove amicizie entrando nella confraternita di cui aveva fatto parte suo padre. Il presidente della confraternita, Park, fa pressioni su Nate per riuscire ad avvicinare Mason, ma lui rappresenta tutto ciò che Mason disprezza, e le cose si surriscaldano perché Nate è determinato a far diventare i due amici. 
Come se Mason non avesse abbastanza di cui preoccuparsi, Marissa, una sua vecchia amica sta frequentando il suo stesso college, e continua a spuntargli davanti ovunque. E' "ossessionata" da lui e ha chiaramente dei secondi fini nei suoi confronti oltre a essere abbastanza instabile. 
Mason evita di confidare di Marissa a Sam, per non agitarla più di quanto non lo sia già a causa della lontananza. Ma tutti questi segreti, alla lunga, non rischieranno di dividere i due innamorati? Il triangolo amoroso esiste, ma per la maggior parte del libro è principalmente nella testa di Sam. Logan è sempre Logan. Se come me lo avete adorato negli altri libri anche in questo non vi deluderà. 
Devo ammettere di non essere stata granché felice di scoprire che Logan potesse essere innamorato di Sam, in realtà penso che Tijan sia riuscita a gestire la situazione in maniera realistica e corretta, arrivando a una conclusione in cui i personaggi coinvolti ne uscissero in maniera pulita e con un legame ancora più forte. E' riuscita invece a mettere in luce la profondità dei loro sentimenti e l'intensità di quello che l'uno prova per l'altro. Ho adorato il comportamento di Logan, se possibile me lo ha fatto salire di diversi gradini.


Sembrerà assurdo ma credo che Marissa sia uno dei personaggi che ho odiato di più in questa serie, eppure strada facendo abbiamo incontrato dei veri e propri criminali ma il fatto che lei si nasconda dietro a questa sua timidezza e questa sua presunta insicurezza me la fa odiare ancor di più. Devo ammettere che ero abbastanza preoccupata per i danni che avrebbe potuto creare e tutto il dramma che avrebbe potuto provocare. Marissa è pazza e instabile e chissà se rimarrà ancora nei dintorni per tentare di causare altri problemi. La cosa non mi stupirebbe affatto.
La palma della vittoria va a Mason e Sam, li ho amati per la fiducia che hanno dimostrato di riporre l'uno dell'altra, profonda e incrollabile. Sicuramente incontriamo dei problemi relazionali che ci aiutano comunque a tenerci con il fiato sospeso e a desiderare di più. Ma mai nessuno dei due dubita dell'altro.
Ho apprezzato anche le interazioni tra Nate e Mason. Nate è un personaggio interessante e iniziamo a rendercene conto solo in questo libro. Siamo riusciti, grazie alle loro interazioni a sapere qualcosina di più sulla loro amicizia anche per mezzo le situazioni problematiche che dovranno superare.
Insomma, in questo libro accadono molte cose, non solo quelle che ho menzionato e non si ha davvero il tempo di annoiarsi. Se poi aggiungiamo il forte legame e il grande amore che ci trasmettono Mason e Sam e che Logan completa incredibilmente bene con una grande amicizia e fedeltà, vi posso assicurare che ve la godrete alla grande. Veramente molte emozioni entrano in gioco in questa storia. 
Questo episodio esattamente come gli altri ha una conclusione, che naturalmente ci lascia intravedere sviluppi futuri.
Ci tengo a ribadire che leggendolo è importante ricordare che stiamo parlando di una fiction e nulla di più. Quindi prendiamola per quello che è. Un dramma adolescenziale con personaggi più o meno discutibili e con famiglie alle spalle quasi sempre disfunzionali. Non cerchiamoci all'interno messaggi da trasmettere ai nostri giovani, perché sicuramente non ne ha. Non è sicuramente un libro che darei in mano a un'adolescente.
Io per ora non vedo l'ora di scoprire quali altre avventure abbiano in serbo per noi i nostri tre protagonisti.

Se ti è piaciuto questo post clicca su

Link d'acquisto Amazon


Clicca sull'immagine per leggere la RECENSIONE corrispondente
    

Clicca sull'icona corrispondente e seguici anche su:

        

SalvaSalva

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...