venerdì 2 novembre 2018

Recensione: BAD BOY. MAI E PER SEMPRE " Bad Boy Series #4" di BLAIR HOLDEN


Salve readers, la RECENSIONE di oggi è sul quarto volume della Bad Boy Series, un libro uscito circa un anno fa per Sperling & Kupfer e scritto da Blair Holden. 
Approfittando della recente uscita del quinto e ultimo volume sull'amatissima coppia "Colessa" Caterina lo ha letto per noi e ce ne parla. 
Arriverà a breve anche la recensione dell'ultimo libro.  

TITOLO: BAD BOY. MAI E PER SEMPRE

AUTORE: BLAIR HOLDEN

SERIE: BAD BOY SERIES #4

EDITORE: SPERLING & KUPFER

GENERE: YOUNG ADULT

DATA DI USCITA: 28 FEBBRAIO 2017

Bad Boy Series:  ANTEPRIMA SERIE QUI
1. Mai più con te        RECENSIONE  Luglio 2016
2. Mai più senza di te RECENSIONE  Agosto 2016
3. Mai più lontani            RECENSIONE  Febbraio 2017
4. Mai e per sempre                        Ottobre 2017
5. Mai più e ancora                          Ottobre 2018

Tessa O’Connell negli ultimi anni è cresciuta e ha imparato, suo malgrado, molte cose sulla propria pelle. Ora, a ventidue anni e con una laurea in tasca, è pronta a vivere senza più paure e a sfruttare al meglio le opportunità che le si presentano sulla strada. A cominciare dalla sua nuova vita tutta sola a New York e dal nuovo (e inaspettato) lavoro in editoria. Con l’incrollabile amore di Cole – lontano, ma sempre dalla sua parte – Tessa è pronta a conquistare il mondo. 
Le insicurezze e le paure che hanno tormentato da sempre la loro storia hanno infatti reso il loro amore così forte da poter resistere a qualsiasi cosa, persino a una relazione a distanza. Separati per la prima volta dopo tanto tempo, però, Cole e Tessa faticheranno a trovare un equilibrio in questa nuova realtà, che minaccerà di allontanarli l’uno dall’altra. L’unica certezza che hanno è che sono destinati a stare insieme e, nonostante gli imprevisti, faranno di tutto pur di riuscirci...
Non mi ero ancora decisa a leggere il quarto volume di Bad Boy per un motivo molto semplice: per me la storia di Cole e Tessa avrebbe dovuto concludersi con il terzo volume. 


Tuttavia capisco le pressioni alle quali sono sottoposte le autrici quando un libro è tanto amato. Le fan della coppia di turno vogliono assolutamente rincontrare i loro beniamini. E spesso si cede alla richiesta. Per me è sempre una scelta sbagliata, spesso prolungare una storia che ha funzionato crea insoddisfazione. Devo ammettere di aver retto per un anno ma con l'uscita del quinto volume avevo la curiosità di leggere e capire se Cole e Tessa avessero davvero qualcosa di nuovo da aggiungere e se la Holden fosse riuscita nell'impresa quasi impossibile di farci vivere qualche altro attimo con l'amata coppia senza farci alzare gli occhi al cielo. Lo stile della Holden dopotutto mi piace, quindi perché non darle una possibilità?
Direi che forse per il fatto che non avevo aspettative altissime, il libro non mi è dispiaciuto, malgrado continui a pensare che la cosa migliore che avrebbe potuto fare sarebbe stata fermarsi alla trilogia.
Tessa e Cole si trovano in questo quarto volume a dover affrontare un nuovo ostacolo: vivere una relazione e una vita separati, in città diverse a chilometri di distanza. I nostri due innamorati riusciranno a superare anche questa difficoltà? Il loro amore è abbastanza forte per superare le insidie di un rapporto a distanza?
Tessa si è appena laureata e benché non abbia trovato il lavoro della sua vita, ha sicuramente una posizione che le permetterà di fare esperienza in una delle riviste di bellezza più importanti del Paese con sede a New York. Cole da parte sua sta proseguendo l'università a Chicago e la cosa si rivela molto impegnativa.


La  storia scivola via piacevolmente, la scrittura della Holden è ironica e accattivante. Cole non è abituato a stare lontano da Tessa, e tende a nasconderle alcune situazioni critiche che incrociano il suo cammino. Come sempre tenta di proteggere Tessa dai problemi, non capendo che questo nascondere le situazioni può creare degli sgradevoli malesseri e ancor più sgradevoli supposizioni. Insomma, quel pizzico di dramma necessario viene aggiunto al tutto, per quanto mi riguarda con successo. 
La storia risulta carina, ironia e tensione si alternano nel giusto mix, senza che in realtà accada nulla di tragico o irreparabile.
Alla fin fine direi che chi ha letto la trilogia e abbia voglia di rincontrare i nostri "Colessa" ha il via libera. Ora non ci resta che buttarci su quello che sarà il gran finale, sperando in bene.

Se ti è piaciuto questo post clicca su

Link d'acquisto Amazon
   

Recensioni (clicca sull'immagine per leggere la recensione corrispondente):


Clicca sull'immagine per ANTEPRIMA SERIE 

Clicca sull'icona corrispondente e seguici anche su:

        

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...