lunedì 3 giugno 2019

Recensione: SEX, NOT LOVE di VI KEELAND


Salve readers, la RECENSIONE di oggi è in ANTEPRIMA, l'autrice, Vi Keeland, è una delle nostre preferite. E sembrerebbe proprio non sbagliare un colpo. Grazie a Sperling & Kupfer già da domani avremo la possibilità di leggerlo.
Andiamo a scoprire cosa ne pensa Caterina che ha letto per noi.


TITOLO: SEX NOT LOVE

TITOLO ORIGINALE: SEX NOT LOVE

AUTORE: VI KEELAND

EDITORE: SPERLING & KUPFER

GENERE: CONTEMPORARY ROMANCE

DATA DI USCITA: eBook: 4 GIUGNO 2019 
                        cartaceo: 18 GIUGNO 2019 

AUTOCONCLUSIVO

Categoria: Rom Com slow burn
Narrazione: prima persona doppio pov
Finale: conclusivo
Hunter e Natalia si incontrano al matrimonio di amici comuni. Tra un lancio del bouquet, un brindisi e un ballo, l'attrazione è immediata. Dopo una serata divertente e un paio di baci mozzafiato, i due si salutano: Natalia torna a New York, mentre Hunter rimane in California. Di lei, gli resta tra le mani un numero di telefono... sbagliato. Quasi un anno dopo, i due si rincontrano in occasione della nascita della prima figlia dei loro amici e la chimica tra loro è immutata. Questa volta, però, Natalia, ancora determinata a tenere le distanze, rispedisce Hunter a casa con il numero di telefono... della madre, non immaginando neanche lontanamente che lui possa volare fino a New York e presentarsi a casa dei suoi per la cena di famiglia della domenica. Così, quando il lavoro di Hunter lo porta nella Grande Mela per alcune settimane, perché non lasciarsi finalmente travolgere dalla passione? In fondo è solo sesso, non amore. Almeno per ora...
La Keeland non delude mai, adoro i suoi libri sexy e divertenti, quindi non ho perso tempo a tuffarmi nella storia di Hunter e Nat. Con il suo senso dell'umorismo e la sua scrittura dal ritmo incalzante, la Keeland dopo solo poche righe ti trascina nelle sue irresistibili storie. 
Quando leggi un suo libro sai già che incontrerai sempre un grande protagonista... un po' arrogante, molto dolce e sempre molto molto sexy. E Hunter Delucia non fa eccezione. 





Lui incontra Natalia "Nat", al matrimonio di quelli che sono i migliori amici di entrambi. Anna e Derek li mettono in guardia. Nat non è esattamente nel momento adatto per iniziare una relazione e Hunter pare non lo sia mai. Naturalmente, questo non fa che incoraggiarli, almeno così è per Hunter.
Nat alla fine decide di non complicarsi la vita più di quanto non lo sia già e lascia ad Hunter un numero di telefono sbagliato. Loro non si vedono più per nove mesi... si rincontrano solo per il baby shower di Anna. E in quest'occasione Hunter e Nat passano molto tempo insieme. Diventano amici. Anche se Hunter è chiaramente interessato anche ad altro. Ma direi non solo lui.
Questa storia d'amore si muove piuttosto lentamente. Nei loro incontri la chimica è chiaramente altissima, l'autrice è davvero una maestra nel fare sentire ai lettori l'elettricità che scorre tra i protagonisti. Le scintille volano in ogni momento che stanno insieme. I dialoghi sono adorabili, come sempre divertenti e frizzanti. D'altronde mi sarei stupita del contrario.
Molto interessante è il tipo di narrazione, la storia è raccontata in prima persona con un doppio POV. Ma la maggior parte dei POV di Hunter riguardano il passato, quindi viviamo i ricordi attraverso i suoi occhi. Ho davvero amato l'inserimento di questi flashback che intervallano il presente e che raccontano la precedente storia d'amore di Hunter. Questo ci porta man mano che avanziamo a delle rivelazioni su Hunter davvero molto forti, che al momento giusto ci faranno capire meglio le sue scelte.
Come ho detto, la parte più intensa del rapporto tra Hunter e Nat si sviluppa abbastanza lentamente, ma nel momento in cui avviene, una supernova esplode tra loro coinvolgendo inevitabilmente anche il lettore. Ma non vorrete mica adagiarvi sugli allori!?!.. Anche se lo voleste la Keeland non ve lo permetterebbe, perché a questo punto la narrazione cambia. Nel momento in cui capiremo le motivazioni di Hunter e apprenderemo tutto il suo passato l'angoscia e l'ansia faranno capolino. Ormai un po' ce lo aspettiamo dalla Keeland e devo dire che non ci delude mai neanche in questo. Perché le torsioni che mette in atto nei suoi plot ci stupiscono quasi sempre, regalandoci quel tocco di inaspettato che per quanto mi riguarda è importantissimo.



Ho adorato, oltre ai protagonisti anche tutti i personaggi minori. Derek e Anna, i loro più cari amici sono stupendi, in special modo Anna è una forza della natura. 
Ma il personaggio, che mi ha colpito di più, è stato sicuramente Izzy, la figlia dell'ex marito di Nat che quest'ultima si ritrova a crescere con tutte le problematiche legate alla comunicazione con un adolescente aggravate dalla sua difficile situazione familiare.
Nella parte finale vivremo con Hunter le battaglie che dovrà affrontare per guardare in faccia il suo passato e accettare il suo futuro qualsiasi cosa esso gli riserverà. 
Questa volta i sentimenti potrebbero essere troppo difficili da ignorare e si troverà obbligato a fare i conti con le incognite lasciate in sospeso nel suo passato prima di poter andare avanti.
Ho amato l'angoscia, la tensione tanto quanto la parte dolce, sexy e divertente. Il ritmo incalzante del libro lo rende perfetto per tirarti fuori da una crisi di lettura. Ma cosa fondamentale questo libro, come d'altronde un po' tutti i libri della Keeland, ti permettono di avere un esperienza di lettura completa, nella quale il lettore vive una vasta gamma di emozioni. 
Non credo ci sia bisogno di dirvi che lo straconsiglio.

Link d'acquisto Amazon

Le nostre foto 
(clicca sulla foto per seguirci su Instgram)

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...