sabato 30 maggio 2015

RECENSIONE IN ANTEPRIMA: AFTER "After Series #1" di ANNA TODD


Salve ragazze, oggi recensione in anteprima del primo volume della serie After, una delle serie più attese in Italia.
Buona lettura

TITOLO: AFTER

SERIE: AFTER #1

AUTORE: ANNA TODD

GENERE: NEW ADULT

CASA EDITRICE: SPERLING & KUPFER

DATA D'USCITA: 09 GIUGNO 2015


After series:   ANTEPRIMA
1. After 09/06/2015
2. After 2. Un cuore in mille pezzi RECENSIONE 07/07/2015
3. After 3. Come mondi lontani RECENSIONE 08/09/2015
4. After 4. Anime perdute RECENSIONE 20/10/2015
5. After 5. Amore Infinito RECENSIONE 01/12/2015
6. Before. After forever RECENSIONE 29/03/2016
  **Spin-off** Landon Gibson series:   ANTEPRIMA
1. Nothing More: dopo di lei RECENSIONE 25/10/2016
2. Nothing More: cuori confusi
3. Nothing Less



Acqua e sapone, ottimi voti e con un ragazzo perfetto che l'aspetta a casa, Tessa ama pensare di avere il controllo della sua vita. Al primo anno di college, il suo futuro sembra già segnato... Sembra, perché Tessa fa a malapena in tempo a mettere piede nel campus che subito s'imbatte in Hardin. E da allora niente è come prima.

Lui è il classico cattivo ragazzo, tutto fascino e sregolatezza,… arrabbiato con il mondo, arrogante e ribelle, pieno di piercing e tatuaggi. È la persona più detestabile che Tessa abbia mai conosciuto. Eppure, il giorno in cui si ritrova sola con lui, non può fare a meno di baciarlo. Un bacio che cambierà tutto. E accenderà in lei una passione incontrollabile. Una passione che, contro ogni previsione, sembra reciproca. Nonostante Hardin, per ogni passo verso di lei, con un altro poi retroceda. Per entrambi sarebbe più facile arrendersi e voltare pagina, ma se stare insieme è difficile, a tratti impossibile, lo è ancora di più stare lontani. Quello che c'è tra Tessa e Hardin è solo una storia sbagliata o l'inizio di un amore infinito?




Questo libro ha fatto molto parlare di sé, è il primo volume di una serie e nasce come fanfiction ispirata al gruppo preferito di Anna Todd, gli One Direction. Anna non è una scrittrice, ma una semplice utente di Wattpad e ha attirato l'attenzione del pubblico da questa piattaforma. "After" è stato un successo inaspettato con numeri da brivido: è stato letto oltre un miliardo di volte, ha totalizzato 10 milioni di lettori unici e ottenuto oltre 6 milioni di commenti.

La scrittura di "After" è social a tutti gli effetti, la stessa Anna ammette che grazie ai commenti dei suoi follower ha potuto cambiare, modificare e migliorare la sua storia dal Web tanto che alla fine ne sono stati prodotti 4 libri.


Inizialmente la trama mi lasciava molto perplessa, la solita storia già vista e letta mille volte, ma qualcosa mi attirava come una calamita a questo libro anche se sembrava un insieme di luoghi comuni. 
Vita al college, Bad Boys incazzato con il mondo, tatuato e piercingato e l'ingenua ragazza acqua e sapone proveniente da un piccolo centro studiosa, morigerata e vergine, naturalmente...


Bè, questo libro è l'esempio lampante di come si può partire da una storia banale e scontata e tramite la caratterizzazione e l'approfondimento dei personaggi si possa realizzare un romanzo diverso e di successo.
Sono stata immediatamente risucchiata dalla storia, mi ha fatto ridere, arrabbiare, sperare, sognare, piangere, appassionare.

Tessa e Hardin, i protagonisti, malgrado partano da cliché triti e ritriti, sono intensi, appassionati e coinvolgenti.

Hardin è davvero una persona cattiva, e l'autrice non cerca di mascherarlo con dei sotterfugi, questo è ciò che rende il libro realistico, non tutte le persone sono buone, e Hardin non lo è.
Ha dei problemi che scaturiscono dalla sua infanzia difficile e cerca di affrontarli, ma contrariamente a ciò che succede di solito in questi romanzi e cioè che incontrando la "lei" di turno improvvisamente il protagonista cambia radicalmente, qui il cambiamento è lento e difficoltoso e spesso il loro rapporto sembra retrocedere. Chiunque legga il libro capisce chiaramente che Hardin sta tentando di combattere contro quello che è, e contro come si è sempre comportato, ma spesso senza molta convinzione. Ed è plausibile, come si può tutto a un tratto dimenticare tutto il proprio passato e diventare una brava persona stravolgendo radicalmente il proprio essere? Non sarebbe realistico. Questa cosa mi è piaciuta moltissimo. Questo romanzo non rappresenta una storia buona o sana, ma la realtà.



Tessa è un personaggio grintoso e indipendente che non subisce gli abusi di Hardin ma anzi li combatte con grinta, avendo pero' sempre la consapevolezza che lui è la sua anima gemella, la sua metà, anche se malata.
Credo che questo libro metta in evidenza le imperfezioni e le debolezze che tutti noi abbiamo o che abbiamo avuto, chi più e chi meno, e che non è vero che basta voler cambiare per riuscirci, perché spesso le abitudini ti fanno ricadere nei soliti errori, anche se subito dopo ti rendi conto di quello che hai fatto, ma appunto: subito dopo.

Questa non è solo una storia d'amore, ma una storia di crescita e formazione, la storia d'amore è il fulcro di tutto ma entrano in gioco tanti altri fattori: la famiglia, gli amici, l'università e la vita lavorativa. Tessa cresce veramente come persona e capisce quello che vuole nella vita.



Il libro non è sicuramente per un pubblico giovane, il linguaggio è spesso forte, c'è sesso e droga e se ne parla apertamente, proprio come succederebbe nella vita reale. Il linguaggio è proprio dell'età che loro hanno, l'autrice non pone filtri, ma allo stesso tempo e a contrasto ci sono continui riferimenti alla letteratura classica, alla Austen, in particolare, con paragoni e citazioni ai suoi libri e ai suoi personaggi. Sia Tessa che Hardin amano leggere e studiano letteratura all'università, amano entrambi questa materia che diverrà presto anche il loro lavoro, e ci fanno rivivere alcuni episodi facendo loro stessi delle analogie tra la loro situazione, i loro caratteri e quelli dei protagonisti dei libri della Austen.
Insomma, che dire, avrete capito che io ho adorato questo libro e lo consiglierei ad occhi chiusi, ero indecisa se dare 4 o 5 stelle, e devo dire che sono ancora molto combattuta. Ne meriterebbe 4,5, ma meglio arrotondare per difetto così avrò spazio per alzare la valutazione nel prossimo libro.



Link d'acquisto:
     

Recensioni (Clicca sull'immagine per leggere la recensione corrispondente):
    

7 commenti:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...