venerdì 8 aprile 2016

RECENSIONE: BEFORE. AFTER FOREVER "After Series #6" di ANNA TODD



Ed ecco il tanto atteso Before di Anna Todd, recensito per noi da Mariam, appassionata sostenitrice della Serie...

TITOLO: BEFORE. AFTER FOREVER

SERIE: AFTER #6

AUTORE: ANNA TODD

GENERE: NEW ADULT

CASA EDITRICE: SPERLING & KUPFER

DATA D'USCITA: 29 MARZO 2016

After series:   ANTEPRIMA
1. After RECENSIONE 09/06/2015
2. After 2. Un cuore in mille pezzi RECENSIONE 07/07/2015
3. After 3. Come mondi lontani RECENSIONE 08/09/2015
4. After 4. Anime perdute RECENSIONE 20/10/2015
5. After 5. Amore Infinito RECENSIONE 01/12/2015
6. Before. After forever 29/03/2016
  **Spin-off** Landon Gibson series:   ANTEPRIMA
1. Nothing More: dopo di lei RECENSIONE 25/10/2016
2. Nothing More: cuori confusi
3. Nothing Less

Prima di lei c'era soltanto il vuoto. Dopo, un amore infinito.
Hardin non si sarebbe mai aspettato che la sua vita potesse cambiare tanto, e anche se lo avesse saputo, in fondo, non gli sarebbe importato. Perché non gli è mai importato di nulla, neanche di se stesso… fino al giorno in cui ha incontrato lei. Tessa.
Avrebbe dovuto essere solo un gioco, l'ennesimo. E per un po' lo è stato. Poi però gli occhi grigi di Tessa hanno invaso i suoi sogni, e le sue labbra lo hanno fatto impazzire. Allora ogni respiro, ogni pensiero ha cominciato a dipendere da lei. È iniziato tutto così. Due anime. Un destino. Un amore infinito. Che, fin dal principio, è stato un vortice, potente quanto distruttivo, capace di trascinare con sé all'inferno e ritorno chiunque trovasse sulla propria strada. Christian, Molly, Steph e non solo.
E tra le pagine di Before sono proprio loro, per la prima volta, a raccontare, insieme a Hardin, tutto quello che c'è stato prima dell'incontro tra lui e Tessa e quello che è venuto dopo. Per vivere la storia di questo amore infinito con occhi nuovi e scoprirne tutti i retroscena.
Perché Before è tutto il mondo di After che ancora non è stato raccontato. E molto, molto di più.

After è stato il primo, inimitabile fenomeno mondiale targato Wattpad, nonché il caso editoriale del 2015. Già bestseller negli Stati Uniti, in Brasile, Francia, Spagna e Germania, e tuttora in corso di pubblicazione in 30 Paesi, da mesi domina le classifiche italiane dei libri più venduti. E la Paramount Pictures ne ha acquistato i diritti cinematografici.



Mi ritrovo qui a parlarvi ancora una volta di uno dei romanzi che in questi mesi ha scosso ognuna di noi. Un romanzo che ci ha fatto impazzire, piangere, disperare, “eccitare” e allo stesso tempo ci ha strappato sorrisi. Un libro che, in un certo senso, abbiamo già letto. Solo che questa volta la questione dei fatti ce la racconta proprio il protagonista, colui che abbiamo tanto odiato quanto amato: Hardin Scott.
Il titolo del romanzo è Before e racconta il primo libro della serie After di Anna Todd, dal punto di vista di Hardin... e non solo.
A differenza dell’ultimo libro che ho avuto il piacere di recensire per il blog, After#5, in cui alla fine di questo ero piagnucolante e felice, adesso sono solo felice. Diciamo che Before non è niente che non abbia già letto.
È diviso in tre periodi: Prima, Durante e Dopo. Ma potrei anche definirli in questo modo: Prima che Tessa arrivasse, durante la presenza di Tessa e dopo la comparsa di Tessa nella vita di Hardin.


Ma non solo, in questo romanzo riusciamo anche a conoscere i personaggi secondari, le loro riflessioni e il passato che li ha portati dove adesso si ritrovano. Anche qui, l’autrice, ha saputo rendere noi lettori partecipi. È stata in grado di farci entrare nel passato “oscuro” di ogni personaggio e farci comprendere il motivo di ogni loro azione.
Il libro inizia con una terza persona che narra, in sintesi, il vissuto di Hardin: i suoi desideri da bambino, ciò che non ha mai avuto e quello che commetteva da adolescente per ribellarsi. Questa prima parte racconta di un fuorilegge, il ragazzo che abbiamo conosciuto in After#1: alcol, ragazze, tatuaggi, piercing.
E subito dopo iniziamo a conoscere alcuni personaggi di nostra conoscenza, ma non sto qui a elencarveli. Anna Todd vi stupirà. 
Qui si conclude questa prima parte e ci addentriamo subito dopo del Durante di Hardin, dove è lui a parlare. Ci racconta dell’Uragano che ha stravolto la sua vita già problematica: Tessa Young.
Ma Anna Todd inizia ogni capitolo con una breve introduzione, che ci aiuta a conoscere di più Hardin Scott, il ragazzo problematico di cui è facile innamorarsi.
Hardin racconta di come ha conosciuto Tessa, del rapporto fatto di odio che instaurano e del disperato bisogno che tuttavia ha di lei. Proviamo le sue emozioni sulla nostra pelle, ma cominciamo ad odiarlo quando accetta un’inconsueta “Scommessa” che mette a dura prova lui stesso e lo fa andare oltre le regole.


Sebbene io abbia già letto questa storia, nonostante conoscessi a memoria ogni dialogo e ogni loro incontro, ho provato quelle sensazioni che solo poche autrici sono capaci di descrivere in modo perfetto: le farfalle allo stomaco, i brividi lungo le braccia, la stretta al ventre che mi fa deglutire...
Ragazze, fatevelo dire: io leggerei anche la lista della spesa della carissima Anna Todd.
Eppure, mi sento in dovere di sottolineare qualcosa che mi ha alquanto lasciato in sospeso. Hardin racconta le vicende che si susseguono quando Tessa si fa spazio nella sua vita ma, nel momento più bello, quando iniziamo a leggere le conseguenze della “Scommessa” che intralciano la vita di Hardin, ecco che la storia si interrompe e... BOOM: si passa subito dopo al Dopo.
Avrei preferito leggere alcuni stati d’animo, soprattutto dal punto di vista di Hardin, poiché sapevo perfettamente i pensieri di Tessa – già letti in After#1. Ma così non è stato e quindi mi sono ritrovata a bocca asciutta, come si suol dire. Lo so, lo so, state pensando: a bocca asciutta leggendo i vari pensieri eccitanti di Hardin? Ebbene è stato così.
L’autrice passa subito al Durante di Hardin, dove sono raccontate le vite di altri personaggi, e a ogni storia un sorriso aleggiava sulle mie labbra. Sì, è vero, questi punti di vista alternati non erano poi così essenziali, eppure ho imparato a conoscere le storie delle persone più importanti che hanno fatto parte nella vita di Hardin e Tessa.
Ovviamente la Todd, come il resto della serie, non si è fatta mancare le scene piccanti tra i protagonisti – e non solo!!!! E i due capitoli finali di Before vi emozioneranno, forse non vi scenderanno le lacrime, eppure sospirerete.


Da questo libro non avevo alte aspettative, semplicemente lo aspettavo. Ma, un “ma” c’è sempre, non è riuscito a sbrogliare alcuni dubbi che ho provato alla fine di After#1. Come si è sentito Hardin dopo...? Come si è comportato dopo...? Nella mia testa ci sono tanti “come” che non hanno avuto risposta e questo mi dispiace, perché io sono una di quelle che ha amato After, Tessa, Hardin e il resto di questa storia. E mi dispiace dover dire che ci sono punti interrogativi che non hanno avuto risposta. E non l’avranno, probabilmente.
Probabilmente per alcuni di voi Before è stato il “massimo”, per altri “niente di che” e invece, per me, è stato solo “Before”.
Ho visto evolvere la vita di ogni personaggio, anche di chi ho solo visto menzione nei libri precedenti; ho letto i pensieri del ragazzo che si è fatto strada nel mio cuore e in quello di molte, e ho letto con un altro paio di occhi l’odio che all’improvviso diventa amore.
Ho amato questa storia, ho amato il modo di scrivere dell’autrice e come ha reso reale ogni concetto, ogni sensazione che i protagonisti hanno provato, perché ogni emozione è stata mia.


La storia di Hardin e Tessa finisce qui, nel libro. Ma nella mia testa continua, perché Anna Todd ci lascia con un finale che concede alle nostre menti di elaborare il loro prossimo futuro, anche se...
Okay, è meglio se mi fermo qui, perché non vorrei dirvi troppo. Però vi dico di non farvi mancare questa storia dalle vostre letture, perché è una di quelle che non dimenticherete facilmente. Come si dice? Ah, sì: INDIMENTICABILE.
Spero che il mio giudizio non abbia influito sulle vostre aspettative in modo negativo, anzi, vorrei proprio sapere ciò che voi pensate.
Il mio appuntamento con voi lettori continua, però. Nel mese di settembre dovrebbe essere pubblicata la storia di Landon, il migliore amico dei nostri protagonisti. Io sono al dir poco cuuuuriosa. Il dolce e bello Landon, cosa combina? Tanto sappiamo che non può essere in grado di superare le acrobazie di Hardin. O sbaglio? 
Staremo a vedere, allora. Allora prossima!
Buona lettura!

Link d'acquisto:
     

Recensioni (Clicca sull'immagine per leggere la recensione corrispondente):
  
 

2 commenti:

  1. Condivido ogni tua parola!!!ho apprezzato molto il "prima" e il "dopo" ( le pagine su Smith mi hanno strappato qualche lacrimuccia) ma il "durante"....ci sono rimasta malissimo! Stavo aspettando con ansia questo libro x sapere cosa fosse passato x la testa di hardin in certi momenti...alcune cose mi sono state chiarite ma molte no.....x esempio,xké decide cmq di mostrare il lenzuolo sporco x vincere la scommessa nonostante fosse già perdutamente innamorato di tessa???e quando dormono da Ken la seconda volta,lui riceve una telefonata di Molly e il suo umore cambia drasticamente, cosa gli ha detto????e potrei continuare con tante altre domande....insomma nel complesso Before mi è piaciuto ma.....non mi ha soddisfatto in pieno!

    RispondiElimina
  2. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...